Borgo: nulla di fatto per la manifestazione dei bambini contro il terminal bus. Il ‘giallo’ delle autorizzazioni

Redazione OK!Mugello

Borgo: nulla di fatto per la manifestazione dei bambini contro il terminal bus. Il ‘giallo’ delle autorizzazioni

Borgo: nulla di fatto per la manifestazione dei bambini contro il terminal bus. Il ‘giallo’ delle autorizzazioni
05/02/2019

Non si è tenuta, questo pomeriggio (martedì 5 febbraio) la prevista manifestazione che doveva coinvolgere genitori e bambini della scuola dell’infanzia di Via Aldo Moro, a Borgo; per protestare contro lo spostamento del terminal bus. Terminal che verrebbe posizionato proprio nei pressi della scuola, abbattendo alcuni degli alberi che solo di recente sono stati piantati lungo Viale Pecori Giraldi.

All’ultimo momento, infatti, sulle chat dei genitori sono iniziate a circolare voci sulla mancanza delle necessarie autorizzazioni alla manifestazione da parte della scuola, e in molti avrebbero scelto di non partecipare.

In realtà, essendo una protesta simbolica organizzata fuori dal permietro e dall’orario scolastico pare proprio che tali autorizzazioni non fossero dovute. Da segnalare però che il ruolo organizzativo ricoperto da una delle maestre avrebbe generato delle tensioni con la dirigente didattica (Patrizia Nappa) che proprio stamani si sarebbe recata nel plesso di Via Aldo Moro dando istruzioni affinché la manifestazione non si tenesse.

All’esterno quindi (come si può vedere dalla foto) sono rimasti solo alcuni genitori con i loro bambini. Vedremo se ci saranno degli sviluppi…

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

4 commenti

  1. Il cattivo ha detto:

    E ti pareva che non ci fosse di mezzo la nostra beneamata direttrice…. Rispediamola a casa il più presto possibile!!!

  2. Ctt ha detto:

    Avrete comunque tra breve uno strumento tra le vostre mani assai piu forte della protesta….il VOTO!!!! Fate pesare il vostro senso civico. Le elezioni comunali tra poco tempo.
    Ognuno li conta 1, come anche chi ha cariche ed ha deciso per voi e sulle teste dei vostri figli.
    È uno strumento fortissimo se usato a dovere.
    Chi non vi ha dato ascolto potrebbe non ascoltarvi piu perché senza poteri.
    A voi la scelta…status quo oppure cambio della guardia

  3. Il cattivo ha detto:

    Esatto,sulle teste dei nostri figli… Probabilmente i figli della nostra cara amministrazione vanno altrove,altrimenti certe decisioni sarebbero molto più ponderate….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA