Da Barbiana a Bibbiano. La Lega difende il borghigiano Pucci Cipriani

La nota della Lega che esprime solidarietà all'intellettuale cattolico tradizionalistra

Politica
visibility1204 - martedì 12 novembre 2019
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Pucci Cipriani
Pucci Cipriani © Foto Il Giornale

Le Lega della provincia di Firenze e del Mugello difende il mugellano cattolico ultra-tradizionalista Pucci Cipriani, con parteciperà al contestatissimo convegno di Bergamo ('Da Barbiana a Bibbiano) con un intervento dal tema: 'L'attacco alla famiglia. Dal 'Donmilanismo' allo scandalo del Forteto'. Ecco la loro nota:

"Pucci Cipriani è un intellettuale di grande spessore che porta lustro alla Lega nel Mugello, in provincia di Firenze ed anche in tutto il paese" . Dichiarano il segretario provinciale della Lega Alessandro Scipioni e quello Mugellano Bruno Nigro. "La sua opera di difesa dei valori cristiani della nostra società, ed il suo lavoro hanno riscosso l'apprezzamento per il loro valore anche tra moltissimi intellettuali che hanno visioni differenti dalle sue. Riteniamo assurdo che talune testate giornalistiche ed amministratori locali, tra cui dei sindaci, si offendano per il fatto che si sia battuto per la verità sul Forteto quando oggettivamente si tratta di una delle cose più indegne avvenute in Toscana".
Lascia il tuo commento
commenti