La Marzocco 19esima di Great Place to Work Italia

Attualità
visibility2217 - sabato 25 aprile 2020
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Le maestranze della Marzocco davanti all’Azienda  a La Torre in comune di Scarperia.
Le maestranze della Marzocco davanti all’Azienda a La Torre in comune di Scarperia. © Aldo Giovannini

L'azienda mugellana La Marzocco annuncia il ricevimento in Italia della certificazione Great Place To Work: marchio internazionale dedicato all'indagine sulla cultura aziendale, sull’ambiente lavorativo e sul supporto manageriale nella creazione di un’organizzazione in cui i dipendenti definiscono il proprio posto di lavoro come stimolante e straordinario.

Great Place To Work ha infatti lanciato, in data giovedì 23 aprile, l’evento di premiazione in diretta su Facebook per condividere con il pubblico la classifica delle sessanta migliori aziende per cui lavorare in Italia, compresa La Marzocco - arrivata 19° nella categoria “150-499 Employees” - riconosciuta per il suo ambiente di lavoro eccelso con impatto positivo sul territorio e nel settore.

La Marzocco continua il suo impegno per coltivare e sostenere una cultura aziendale in cui le persone si sentano sicure, incoraggiate e attrezzate per sviluppare il loro talento e formarsi sia professionalmente e che nella vita personale.

La Marzocco, fondata nel 1927 dai fratelli Bambi, fin dall’inizio si è specializzata nella produzione artigianale di macchine da caffè espresso. Questo riconoscimento all’azienda mugellana, si somma a tanti altri che nel corso degli anni sono stati conferiti, riconfermando ancora una volta l’eccellenza della Marzocco in campo europeo e mondiale. Proprio oggi è il trigesimo della scomparsa ( 20 marzo 2020) di Piero Bambi, figlio del fondatore, presidente onorario e fino all’ultimo giorno presente in prima persona in mezzo a tutti i dipendenti, come se il tempo non si fosse mai fermato da quando molto giovane, addirittura ragazzino, iniziò a progettare quello che è stato l’oggetto della sua lunga esistenza. Chissà come sarà stato felice di questo ulteriore tassello che va ad incastonarsi in un bellisimo mosaico.

Lascia il tuo commento
commenti