'Collare d'oro' alla memoria. Una onorificenza per Gastone Nencini

Altri Sport
visibility283 - venerdì 26 febbraio 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Foto 1 Nencini
Foto 1 Nencini © Aldo Giovannini

Una bella notizia che farà immensamente piacere a tutti gli sportivi del Mugello, e agli appassionarti di ciclismo. Martedì scorso, 23 febbraio 2021, la Giunta del Coni su proposta della Commissione Benemerenze, ha assegnato all’indimenticabile campione Gastone Nencini (1930-1980), il “leone del Mugello”, il “Collare d’Oro” alla memoria.

Nencini, vincitore del Giro d’Italia nel 1957 e del Tour de France nel 1960 riceva riceve questa benemerenza “ad honorem”  a 40 anni dalla scomparsa, dopo che il campione mugellano è stato sempre ricordato in moltissime manifestazioni ed eventi sia in campo regionale che nazionale. E questo non può che fare  un immenso piacere morale ai suoi cari familiari ed a tutti gli sportivi che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di seguirne le memorabili gesta di grande campione. 

Foto: Una immagine del 1948 di un giovanissimo Gastone Nencini, a destra, quano militava con la ”Pinzani” accanto a Marcello Mealli e all’amico borghigiano Umberto Del Puglia.      

 

Lascia il tuo commento
commenti