Atria E Ticci. Smantellato il Foro Boario. Ora trovare una soluzione per le sagre

Gli esponenti Lega. Ora che la normativa permette la ripresa dove si svolgeranno che il tendone è stato smontato?

Politica
visibility894 - mercoledì 16 giugno 2021
di Redazione
Più informazioni su
Sagre
Sagre © N.c.

Atria e Ticci: “Ripartire con Fiere, Sagre e Feste. Ma dove?” I consiglieri Francesco Atria e Claudio Ticci presentano un atto affinché il Sindaco e la Giunta si adoperino quanto prima per consentire lo svolgimento di Fiere, Sagre e Feste individuando, insieme a tutti gli attori, luoghi e strutture idonee (ricordiamo che il Foro Boario è stato “smantellato”) e redigendo un ulteriore protocollo comune da rispettare fornendo così le giuste garanzie a salvaguardia della salute pubblica.

<<Dopo aver constatato lo smantellamento a tempo di record dell’area fieristica Foro Boario sono susseguite domande, dubbi, interrogativi da parte di numerose associazioni/società che utilizzavano il tendone e gli spazi. Quali garanzie, alternative e luoghi sono stati dati? Alla luce delle norme e delle Linee Guida emanate a livello nazionale, le quali consentono ormai la ripartenza di tali eventi, abbiamo ritenuto giusto fornire uno stimolo. Troviamo una soluzione tutti insieme, non possiamo più rimandare. Vista la celerità con cui sono stati organizzati altri eventi presso le Piscine Comunali (che richiamano giovani e meno giovani anche fuori dal fulcro commerciale del centro) siamo sicuri che non sarà un problema trovare una soluzione immediata>>.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mugelli Giampiero ha scritto il 17 giugno 2021 alle 12:28 :

    secondo il mio pensiero: prima di demolire, bisognava pensare dove ricostruire una volta costruito la nuova struttura demolire la vecchia. Ma! Il mondo è bello perché vario Rispondi a Mugelli Giampiero