Miccia Gump che attraverserà l'Italia a corsa. Partenza rimandata alla prima settimana di giugno

Doveva partire ad inizio aprile. Ma la data è slittata a causa delle restrizioni Covid

Attualità
visibility896 - martedì 18 maggio 2021
di Matteo Chelli
Più informazioni su
Miccia Gump
Miccia Gump © Miccia Gump

Tutti o quasi ricorderanno Michele Gramigni, soprannominato “Miccia Gump”, barberinese classe 1990 che ha deciso di compiere la 'folle' impresa di attraversare tutta Italia a corsa, dal suo punto più a nord, Predoi, fino al suo punto più a sud, Marina di Avola. Della sua sfida vi avevamo già parlato in dettaglio qualche tempo fa (clicca qui per l'articolo). Michele, come ci aveva spiegato, sarebbe dovuto partire il giorno di Pasquetta (5 aprile 2021), ma a causa delle restrizioni agli spostamenti per il contenimento della pandemia da Covid-19 la data è slittata. 

Ieri mattina però è arrivata la notizia tanto attesa: dalla prossima settimana, con l'allentamento delle misure per il contenimento del virus, Michele potrà partire per la sua avventura. 

"Nei prossimi giorni - come ci ha spiegato l'atleta mugellano - si svolgerà la presentazione ufficiale del progetto alla presenza dell'Amministrazione e degli sponsor.  É quindi quasi sicuro - ha detto Michele - che la partenza avvenga nella prima settimana di giugno. Ad ogni modo, appena avrò l'ufficialità lo comunicherò". 

Tutto sembra ormai pronto per fare le valigie e partire finalmente verso la realizzazione di un sogno. Per questo, a Michele va un grande in bocca al lupo da parte di tutta quanta la Redazione di OK!Mugello. 

Lascia il tuo commento
commenti