OK!Mugello

Crollo delle centrale a Firenzuola. Il punto della situazione con il Sindaco Buti

Nessun danno alle persone.

  • 432
Crollo parziale della centrale idroelettrica Crollo parziale della centrale idroelettrica © VVFF
Font +:
Stampa Commenta

Dopo il crollo alla centrale idroelettrica di Firenzuola causata dalle forti piogge dei giorni scorsi (articolo qui)  abbiamo fatto il punto della situazione con il Sindaco Giampaolo Buti.

Sul luogo dopo l'intervenute delle squadre dei vigili del fuoco di Monghidoro (Bologna) e di Firenze si aspetta ora il da farsi.
"Il torrente Rovigo ha avuto una spinta grossa a causa delle forti piogge dei giorni scorsi e ha danneggiato in maniera consistente questa centrale idroelettrica che è di una società privata." Racconta il Sindaco Buti.

"Siamo in via Casetta di Chiara su una deviazione di una strada comunale in località Ponte Roncone dove c'era la centrale e l'abitazione dei proprietari della stessa. Vorrei smentire le voci di ieri; non c'è stata nessuna conseguenza per le persone che vi abitano e nemmeno per la loro abitazione che è illesa.

Purtroppo il fiume dopo la piena ha portato metri di detriti a valle e adesso dobbiamo capire se loro vogliono ripristinare la centrale oppure abbandonarla.
Comunque ho chiesto al Consorzio di Bonifica di riprofilare il torrente in quell'area dove si sono accumulati moltissimi detriti che hanno alzato la quota del torrente mettendo a rischio anche l'alveo più a valle.
Ho in programma un sopralluogo con il Consorzio per decidere ia lavori di eseguire in somma urgenza per mettere al sicuro l'alveo del fiume e la cittadinanza".
conclude.

Lascia un commento
stai rispondendo a