Annegata a Bilancino. Era una volontaria del Meyer. Aggiornamenti

Una giovane donna 31enne è stata trovata morta nello specchio d'acqua, vicino alla riva.

Cronaca
visibility24392 - domenica 12 settembre 2021
di Saverio Zeni
Più informazioni su
Rachele Messina
Rachele Messina © Fabio Mandosio

Aggiornamento di domenica 12 settembre - Si chiama Rachele Messina (qui nella foto scattata da Fabio Mandosio, che lei stessa aveva pubblicato su Facebook) la donna 31 enne fiorentina annegata ieri nelle acque del lago di Bilancino. Rachele, secondo quanto si legge su La Nazione era da molti anni volontaria all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Alla sua famiglia le condoglianze di OKMugello.

L'allarme era scattato intorno alle 17. La 31enne, al lago con altre due amiche per passare una giornata di relax, durante un bagno è scomparsa. Le amiche non vedendo più la donna hanno dato subito l'allarme. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco con i sommozzatori da Firenze ma anche il nucleo cinofili. Per le ricerche sono stati utilizzati anche i droni.

A sera, purtroppo, gli stessi Vigili del Fuoco hanno ritrovato il corpo senza vita della 31enne. Rimane da capire che cosa sia successo, l'ipotesi più accreditata è quella di un malore che ha fatto annegare la giovane.  Le indagini sono in corso.

 

Lascia il tuo commento
commenti