Morto Jason Dupasquier. Il drammatico video dell'incidente di ieri al Mugello

Non ce l'ha fatta il pilota 19enne, operato nella notte dopo che l'intervento ieri era stato rimandato per le sue gravissime condizioni

Cronaca
visibility13227 - domenica 30 maggio 2021
di Redazione
Più informazioni su
I soccorsi in pista
I soccorsi in pista © N.c.

Non ce l'ha fatta Jason Dupasquier, il pilota 19enne canadese protagonista del terribile incidente di ieri al Mugello durante le qualifiche della Moto3 (qui il nostro articolo). Il giovanissimo pilota era caduto alla curva 9 del Mugello (la velocissima Arrabbiata 2) e poi era stato travolto da alcune moto che lo seguivano. 

Dopo lunghi tentativi di rianimazione in pista, il giovane era stato portato in elicottero all'ospedale di Careggi. Qui era stato annunciato un delicato intervento neuroghirurgico, che poi in realtà era stato rimandato per le condizioni disperate del giovane, che non gli permettevano di sopportere un'operazione. 

Poi, poche ore fa, la notizia del decesso. La notizia è stata data dall'account ufficiale della Moto Gp, che in un tweet ha scritto 'Ci mancherai tantissimo Jason, guida in pace'. In sua memoria la MotoGp ha osservato anche un minuto di silenzio prima della partenza. Minuto durante il quale sulla griglia è stato esposto un cartello con la sua foto e la scritta 'Sempre nei nostri cuori'. Nel video potete vedere il terribile momento dell'incidente di ieri e i primi drammatici momenti dei soccorsi. 

 

Lascia il tuo commento
commenti