La bella storia di Diego. Marradi si mobilita per fare un regalo al 'suo' corriere

Lui ringrazia e spiega: "Non ho fatto niente di speciale, solo il mio lavoro". Ma quello che conta è il modo in cui si svolge il proprio lavoro

Attualità
visibility14024 - venerdì 05 febbraio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Corriere Bartolini
Corriere Bartolini © N.c.

Una bellissima storia che arriva da Marradi. Una storia più che mai attuale, una piccola favola dei nostri giorni. Ce la racconta Anna, una delle cittadine coinvolte: “Abbiamo la fortuna di essere serviti in paese da un corriere della ditta Bartolini che si chiama Diego che è una persona d'altri tempi. Nei vari mesi, pensando anche al lockdown, Diego è sempre stato presente gentile e preciso nel suo lavoro. Così, già tanto tempo fa, avevamo fatto dei biglietti per ringraziarlo. In occasione delle scorse festività, tramite la pagina sei di Marradi se, abbiamo deciso di usare come sede la macelleria del paese per fare una iniziativa di ringraziamento in suo favore. Nell’arco nell'arco di 10 giorni abbiamo così raccolto offerte libere (e anche biglietti a lui indirizzati). Alla fine abbiamo messo insieme circa 360 euro e gli abbiamo regalato un buono da spendere nella locale macelleria. 

Racconta invece Chiara: “Ieri è passato Diego a casa mia per ringraziare tutti di questo pensiero inaspettato ed apprezzatissimo. Era commosso, in imbarazzo; ha detto che non fa nulla di speciale per meritarsi queste attenzioni e che siamo speciali. Ho detto che quello speciale è lui, se riesce a far muovere così tante persone. Grazie ancora a tutti!”. 

Ormai, aggiungono, Diego è uno di noi. Una favola bella

 

Lascia il tuo commento
commenti