OK!Mugello

Terremoto Marradi - Anche nella notte e all'alba prosegue lo sciame sismico. Municipi aperti

All'alba una scossa di 3.0

  • 313
Terremoto Terremoto © N. C.
Font +:
Stampa Commenta

Anche nella notte e all'alba di stamani mattina, prosegue lo sciame sismico nella zona di Marradi. All'inizio di questa giornata si è anche registrata, intorno le 5,40 una scossa 3.0. Dall'inizio di questo terremoto e cioè da ieri mattina, sono oltre 20 le scosse registrate sopra i 2.0. I palazzi comunali di Marradi e Palazzuolo sul Senio (Firenze) risultano agibili e oggi gli uffici dovrebbero regolarmente riaprire nel pieno delle loro funzioni.

Lo si apprende dai Comuni del Mugello dopo le verifiche tecniche disposte a seguito del terremoto sull'Appennino. Invece le scuole di Marradi e Palazzuolo sul Senio restano chiuse anche oggi. Lo hanno stabilito con ordinanza i sindaci.

Invece si torna a fare lezione a Borgo San Lorenzo dopo le ispezioni dei tecnici del Comune e di quelli dei vigili del fuoco nei 12 plessi scolastici sparsi nel territorio comunale. A Borgo, capoluogo del Mugello dove ci sono anche scuole medie superiori, ieri era scattata la chiusura analogamente ai comuni colpiti nell'Alto Mugello.
 

 

Lascia un commento
stai rispondendo a