diga rilascioPer prepararsi alle nuove piogge. “Da questa mattina (lunedì 10 febbraio) fino alle 14 sono stati svasati (termine tecnico per indicare il rilascio nei fiumi, in questo caso la Sieve) 9 metri cubi al secondo di acqua. Operazione che ha permesso di abbassare il livello del lago di 50 centimetri; in modo da ricevere senza problemi le abbondanti piogge di queste ore (si prevede il picco intorno alle 18 di oggi, lunedì)”.

A parlare è il responsabile della Protezione Civile del Mugello, Girolamo Bartoloni, all’uscita da un vertice con le autorità provinciali e la Prefettura.

L’operazione – spiega ancora il responsabile della Protezione Civile – si è svolta senza problemi per la portata della Sieve, al momento sotto il livello di guardia. Così, adesso che paratie sono state nuovamente chiuse, il lago potrà accogliere le abbondanti precipitazioni.

Condividi
loading...