'Non vi vogliamo più qui a correre'. Brutto episodio oggi a Grezzano

Il runner apostrofato in malo modo da due persone con un bastone di ferro: 'Mi rivolgerò ai Carabinieri'

Cronaca
visibility13473 - domenica 03 maggio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Corsa
Corsa © Mabel Amber

Brutto episodio, segno del nervosismo di questi tempi, oggi pomeriggio (domenica 3 maggio) nei pressi di Grezzano, lungo la strada per Casa d'Erci. Un nostro lettore, che stava facendo attività motoria lungo quella strada, ci racconta di essere stato apostrofato in malo modo da una coppia di persone che abitano in una casa che affaccia sulla strada, che avrebbero avuto anche in mano un grosso bastone di ferro.

Secondo quanto riferisce il nostro lettore, alla base di tutto ci sarebbe stato il fatto che lui stava 'corricchiando' (cosa peraltro permessa dalle ultime ordinanze) e gli abitanti della casa avrebbero espresso con molta veemenza la loro contrarietà alla cosa (forse per la paura del contagio) affermando di non volere gente che corre nei pressi della loro casa.

Per fortuna nei pressi erano presenti altre persone, che hanno minacciato di filmare tutto e, forse anche per questo, ricondotto alla ragione gli 'irascibili' abitanti.

Chiariamo che si tratta di una strada pubblica, e che il nostro lettore domani si rivolgerà ai Carabinieri per segnalare quanto successo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Serni Gianna ha scritto il 05 maggio 2020 alle 07:24 :

    se non sbaglio il bastone di ferro è in FORSE, la gente è impaurita, non voglio difendere questi signori che può darsi avessero torto, ma comunque con tutto lo spazio a disposizione non vedo perchè andare a provocare animi già sotto pressione, i carabinieri hanno cose serie a cui pensare giulietta Rispondi a Serni Gianna

  • Marco Ferrini ha scritto il 04 maggio 2020 alle 19:01 :

    nessun anziano impaurito, anzi..... persone arroganti e di discutibile educazione. Il fatto stesso di rincorrere una persona con un palo di ferro in mano la dice lunga... Rispondi a Marco Ferrini

  • Andrea ha scritto il 04 maggio 2020 alle 11:16 :

    Sicuramente si tratterà di anziani impauriti. Ma cmq è bene che i carabinieri gli chiariscano le idee. Rispondi a Andrea

  • kurt ha scritto il 03 maggio 2020 alle 20:46 :

    nomi e cognomi di queste persone Rispondi a kurt