Fede e conversione. A Borgo spettacolo e testimonianza di Pietro Sarubbi

Attualità
visibility1095 - giovedì 14 marzo 2019
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Fede e conversione. A Borgo spettacolo e testimonianza di Pietro Sarubbi
Fede e conversione. A Borgo spettacolo e testimonianza di Pietro Sarubbi © n.c.

Veniamo gentilmente a conoscenza che sabato 16 marzo 2019, presso il Cinema Don Bosco al Centro Giovanile del Mugello, l’inarrivabile  interprete nel ruolo di Barabba nel film “The Passion” di Mel Gibson, Pietro Sarubbi porta in scena con delicatezza e sensibilità il primo degli Apostoli. 

Dopo lo spettacolo Pietro Sarubbi farà una testimonianza sulla propria conversione. L’ingresso è libero e tutti sono gentilmente invitati. Il ricavato libero della serata sarà destinato ai lavori di ristrutturazione dell’incompiuta del Centro Giovanile del Mugello. Info e prenotazione biglietti: 347 1230364.

Molti di noi lo ricordano nei panni di un Barabba allucinato e un po’ ebete, in The Passion of Christ di Mel Gibson. La sua storia personale, però, assomiglia più a quella di un buon ladrone o di un figliol prodigo. Una cosa è certa: per Pietro Sarubbi recitare anche solo una manciata di minuti in un film su Gesù di Nazareth, ha cambiato radicalmente la vita. Come normalmente accade nel mondo dello spettacolo, Sarubbi è vissuto per molti anni lontano dalla fede, in un tipico ambiente in cui il nome di Dio è tabù ma, in compenso, i divi vengono divinizzati; all’età di 42 anni, tuttavia, l’attore milanese ha incontrato il Signore. Non attraverso una sconvolgente esperienza mistica, magari cadendo da cavallo e perdendo la vista come San Paolo, ma semplicemente svolgendo il proprio mestiere".

“Recitando il personaggio di Barabba… ho avuto la fortuna di incrociare lo sguardo di Gesù”, ha raccontato Sarubbi in una recente intervista televisiva”.

 

Lascia il tuo commento
commenti