San Piero piange Roberto Frezza. E' morto il 20enne caduto l'altra sera dal tetto della scuola

Attualità
visibility14139 - domenica 23 gennaio 2022
di Redazione
Più informazioni su
Cordoglio
Cordoglio © Pixabay

Lutto e sconcerto nella comunità di San Piero a Sieve. Sarebbe proprio di San Piero, infatti, secondo quanto si apprende, Roberto Frezza, il giovane  che l'altra notte è precipitato dal tetto della scuola Gobetti Volta di Bagno a Ripoli e che è deceduto poi in ospedale. Il giovane, 20enne, aveva frequentato le scuole medie a San Piero a Sieve e aveva poi studiato proprio al Gobetti Volta (liceo sportivo).

L'ipotesi riportata dal quotidiano La Nazione per l'incidente dell'altra notte (la notte tra venerdì e sabato) è che fosse entrato nel perimetro della scuola assieme ad un amico, forse per fargli vedere dove aveva studiato.

Pare poi che i due, secondo quanto riportano sia La Nazione che La Repubblica, siano saliti sul tetto della scuola da una scala anticendio. E che nella discesa Roberto sia precipitato, forse per aver messo un piede in fallo o forse per un gradino scivoloso. E' stato il suo amico a chiamare i soccorsi e sul posto sono arrivati 118 e Carabinieri.

Roberto era stato portato d'urgenza all'ospedale di Careggi, ma si è spento dopo due giorni di agonia. Era molto conosciuto in paese, anche per la sua attività calcistica (era stato centrocampista anche in squadre locali). 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Elvira Grimaldi ha scritto il 23 gennaio 2022 alle 22:01 :

    Le mie più sentite condoglianze alla famiglia nn ci sono parole credetemi solo amarezza nel ❤ e brividi x la perdida di un ragazzo così giovane un nostro angelo un nostro figlio ciao Roberto io personalmente nn ti conosco ma mio figlio si !! Riposa in pace Rispondi a Elvira Grimaldi