Come cambia Borgo. L'ex Umberto I negli anni 20 e oggi dopo il restauro

La costruzione è rimasta fedele al suo aspetto originario. Ma i dintorni sono del tutto cambiati

Attualità
visibility1264 - martedì 06 aprile 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Anno 1926 circa
Anno 1926 circa © Archivio Aldo Giovannini

Sono ormai terminati a lavori di recupero e di restauro del vecchio edificio, innalzato del 1903, denominato “Orfanotrofio Umberto I°” ,  ubicato fra il Corso Matteotti e piazza Don Vallesi (davanti al Santuario del SS. Crocifisso), che per molti anni è stato la sede degli Istituti Professionali ”Lucrezia Tornabuoni”, la Scuola Infemieristica e  successivamente il  “Chino Chini” di Borgo San Lorenzo, senza dimenticarsi che nella prima metà del ‘900 è stata una Casa di Riposo per gli anziani e per gli orfani di guerra.

Al suo interno nella piccola Cappellina si può osservare anche un bell’affresco di Galileo Chini.  Dal nostro archivio fotografico abbiamo tratto una vecchia cartolina di metà anni ’20, così siamo andati nella stessa finestra  del Centro Giovanile dalla quale fu scattata l’immagine, per  osservare la comparazione di com’era e com’è. L’edificio è pressoché uguale; il contorno, dopo 94 anni, …molto meno. 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti