OK!Mugello

Spartaco Banti battuto da Amici Miei

Persi tre punti pesanti in ottica salvezza

  • 159
Si ferma il calcio Si ferma il calcio © Foto di Phillip Kofler da Pixabay
Font +:
Stampa Commenta

Uno Spartaco Banti Barberino al di sotto delle ultime aspettative, lascia i tre punti della giornata odierna alla compagine di Amici Miei, re punti pesanti per la salvezza che a quattro partite dalla fine è ancora più ingarbugliata che vede 3 squadre a 30 punti e gli Amici Miei che salgono a 32  Cronaca. parte bene il Banti Barberino e in tre occasioni va vicinissimo al vantaggio. Al decimo da un errore di difensivo della difesa intercetta Nuti che si presenta davanti al portiere cerca il pallonetto ma calcia al lato. Poco dopo  ancora Nuti che si libera bene dal limite ma ancora una volta non centra la porta.  Alla mezz'ora punizione dal limite per atterramento di Cavicchi... Sulla palla Cavicchi Nuti, e Vettori. Calcia quest'ultimo ma la palla sfiora la traversa e termina alta..

E come succede nel calcio dopo tre occasioni da parte del Banti Barberino arriva il vantaggio della squadra amici miei dagli sviluppi di calcio d angolo respinta dalla difesa il n. 7 lascia partire un gran tiro che Canapa non trattiene e il n' 9 ribatte in rete. Finisce il primo tempo senza altre occasioni importanti. Nel secondo tempo Lastrucci manda a scaldarsi Fioravanti e Mucaj per dare più vigore alla partita e per cercare di riacciuffare il pareggio, ma non fa in tempo a fare i cambi che al 4' minuto un gran tiro del n 2 il classico tiro della domenica che si insacca al sette della porta difesa da Canapa. Il Barberino ci prova con tutti i mezzi per cercare di rientrare in partita. Ma oggi sicuro non era giornata perché il pallone non ne voleva sapere di entrare nella porta avversa.

Prima Cavicchi poi Stoppa poi ancora con Comelli. Al 10' i primi cambi escono il 11 Vettori e il n' 9 Cavicchi che il tentativo di liberarsi riceve una brutta botta alla caviglia che lo costringe ad abbandonare il campo. Altro cambio per il Barberino esce Patti entra Britos. Ma nonostante tutti i tentativi per parare pericoli alla porta avversaria vengono resi inutili dai difensori avversari. Finisce qui la 25 partita del girone C di prima categoria dopo una sosta di due settimane. 

Lascia un commento
stai rispondendo a