OK!Mugello

Il Papavero presenta l'edizione dei Canti Orfici di Dino Campana curata da Rodolfo Ridolfi

Curata con maestria da Rodolfo Ridolfi, questa edizione dei "Canti Orfici" si distingue per il suo valore artistico e letterario, arricchita...

  • 67
I libri esposti alla presentazione I libri esposti alla presentazione © N. c.
Font +:
Stampa Commenta

La casa editrice Il Papavero, guidata dall'editrice Martina Bruno, si conferma ancora una volta protagonista al Salone Internazionale del Libro di Torino. Dall'9 al 13 maggio, la casa editrice irpina ha portato in mostra i suoi titoli più significativi, tra cui spicca la splendida edizione dei "Canti Orfici" di Dino Campana.

Curata con maestria da Rodolfo Ridolfi, questa edizione dei "Canti Orfici" si distingue per il suo valore artistico e letterario, arricchita dal prezioso contributo di Luigi Bonaffini. I versi tormentati e visionari di Campana trovano nuova vita in questa pubblicazione, che rappresenta un omaggio alla poesia e al genio del celebre poeta italiano.

L'esposizione dei titoli de Il Papavero è avvenuta presso lo stand della Regione Campania, gestito dalla Fondazione Campania dei Festival. Questa importante vetrina ha permesso alla casa editrice di condividere le proprie opere con un vasto pubblico di lettori e appassionati di letteratura, consolidando la sua presenza nel panorama editoriale italiano.

L'impegno e la dedizione de Il Papavero nel promuovere la cultura e l'arte attraverso le pagine dei suoi libri sono evidenti, e gli autori legati alla casa editrice continuano a regalare emozioni e stimoli culturali ai lettori più attenti. Con questa partecipazione al Salone del Libro di Torino, Il Papavero conferma il suo ruolo di punto di riferimento per la letteratura italiana contemporanea, portando avanti la sua missione di diffondere la bellezza della parola scritta.

Lascia un commento
stai rispondendo a