OK!Mugello

Il Mugello protagonista a Casa Sanremo: Eccellenze del territorio in vetrina al Festival

Prodotti tipici mugellani con un omaggio a Campi Bisenzio

  • 378
da sx: Ignesti, Passiatore, Mazzeo, Bassilichi da sx: Ignesti, Passiatore, Mazzeo, Bassilichi © CRT
Font +:
Stampa Commenta

In occasione del Festival di Sanremo 2024, previsto dal 6 al 10 febbraio, il Mugello si appresta a diventare uno dei protagonisti dell'evento grazie a Casa Sanremo, l'hub ufficiale della kermesse musicale giunto quest'anno alla sua 17esima edizione. Questa importante vetrina sarà l'occasione per il territorio mugellano di presentare le proprie eccellenze, in un appuntamento organizzato con il supporto dell'Unione montana dei Comuni del Mugello, del Consiglio regionale, di Vetrina Toscana, Siaf, della Camera di Commercio e di PromoFirenze.

Martedì 6 febbraio, Casa Sanremo ospiterà il Mugello con un menù speciale che vedrà al centro i prodotti tipici del territorio, curato dallo Chef Cristian Borchi insieme ai collaboratori Alessio Pratolini e Matteo Cafarelli. Il menù proporrà piatti della tradizione mugellana con gli immancabili tortelli mugellani e un piatto speciale dedicato alle terre della piana fiorentina, colpite dalle alluvioni di novembre: la pecora in umido di Campi Bisenzio, simbolo di solidarietà e vicinanza alle famiglie e alle aziende ancora in difficoltà.

L'iniziativa è stata presentata ufficialmente a palazzo del Pegaso, con la partecipazione di figure istituzionali quali Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale, Stefano Passiatore, sindaco di Dicomano e presidente dell'Unione montana dei Comuni del Mugello, Federico Ignesti, sindaco di Scarperia e San Piero con delega al Turismo, e Leonardo Bassilichi, presidente della Camera di Commercio di Firenze.

Il Festival di Sanremo si conferma come una grande opportunità per promuovere il territorio mugellano, con l'intento di raccontare storia, cultura, enogastronomia e anche solidarietà, attraverso cooking show, interviste televisive e spazi promozionali. La presenza del Mugello a Sanremo sarà valorizzata anche dalla collaborazione con influencer quali Elisa Zanetti, Lorenzo Gagliano e Elisa Cresci, che contribuiranno a veicolare le peculiarità del territorio sui social media.

Nata nel 2008, Casa Sanremo è diventata un punto di riferimento per artisti, giornalisti e addetti ai lavori durante il Festival, offrendo ogni anno un'esperienza unica e arricchita. Quest'anno, la presenza del Mugello rappresenta un'innovazione significativa, che permetterà ai visitatori di apprezzare le ricchezze di questo territorio toscano.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a