OK!Mugello

A Marradi in arrivo i kit per la nuova differenziata

A partire da giugno a Marradi verranno progressivamente sostituiti tutti i contenitori per i rifiuti. A partire dal 15...

  • 183
Raccolta differenziata Raccolta differenziata © nn
Font +:
Stampa Commenta

Dal 28 maggio le nuove dotazioni si possono già ritirare ai Punti Smeraldo mentre a giugno partirà la sostituzione progressiva dei contenitori stradali per la raccolta dei rifiuti. Dal 15 luglio i nuovi cassonetti Smarty per il rifiuto indifferenziato si potranno aprire solo con la Carta Smeraldo. Da martedì 21 maggio incontri pubblici e infopoint per illustrare le novità. A Marradi prende il via un adeguamento dei servizi di raccolta rifiuti con l’obiettivo di consolidare le buone abitudini sulla separazione dei rifiuti, contribuire alla loro riduzione e dare nuovo impulso alla raccolta differenziata, consentendo di recuperare sempre maggiori quantità di carta, plastica/lattine, organico, vetro, sfalci e potature. La gestione del servizio è stata assegnata a Hera, Brodolini e Consorzio EcoBi da parte di ATERSIR (Agenzia Territoriale dell’Emilia-Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti), tramite gara ad evidenza pubblica.

Complessivamente sono interessate dal progetto oltre 2.200 utenze.

Il kit e le novità della nuova raccolta differenziata

A partire da giugno a Marradi verranno progressivamente sostituiti tutti i contenitori per i rifiutiA partire dal 15 luglio 2024 tutti i cassonetti per i rifiuti indifferenziati si apriranno solo con la nuova Carta Smeraldo, la tessera Hera per i servizi ambientali. Gli altri cassonetti rimarranno invece ad apertura libera.

Il kit per la nuova raccolta differenziata è composto da: Carta Smeraldo, sia fisica che virtuale per aprire i nuovi cassonetti ed identificarsi alla Stazione Ecologica; guida alla raccolta differenziata e volantino per la raccolta dell’amianto.

L’adeguamento del servizio porterà a Marradi anche una novità: gli imballaggi di alluminio o acciaio (per esempio le lattine) saranno da conferire con la plastica mentre il vetro separatamente, e non più tutti insieme nella raccolta multimateriale. 

Dove si ritira il kit per la nuova differenziata

Dal 28 maggio il kit si potrà ritirare al Punto Smeraldo allestito all’Urban Center di vicolo Torre 3 (di fianco a ufficio Pro Loco) dove il personale incaricato da Hera consegnerà gratuitamente le nuove dotazioni e il materiale informativo. Il Punto Smeraldo è aperto dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.30 nelle giornate del 28 e 30 maggio e del 3, 7, 10, 24 e 28 giugno. Il Punto Smeraldo sarà attivato anche il 29 maggio e il 22 giugno al Centro Civico di Lutirano (via Provinciale 2), l’1 giugno a Campigno, presso il Circolo in Località Parrocchia il 5 e 15 giugno a Crespino del Lamone (viale Martiri della Libertà 19). A partire dal 17 giugno sarà possibile ritirare il kit all’Ecosportello Hera di Marradi (via Dino Campana 16, aperto lunedì, martedì, giovedì e venerdi dalle 8 alle 13).

La campagna di informazione: incontri pubblici e punti informativi

Per informare tutti i cittadini e accompagnarli in questi adeguamenti del servizio, sarà avviata una campagna di comunicazione specifica che prevede diverse iniziative: oltre alla lettera in arrivo in questi giorni nelle buchette della posta, sono in programma due incontri pubblici dove verranno illustrate tutte le novità. Gli incontri si terranno alle 17.30 e alle 20 nella giornata di martedì 21 maggio a Marradi (Urban Center, viale della Repubblica presso il Mercato Coperto).

Sarà poi a disposizione di tutti i cittadini l’Infopoint allestito da Hera il 27 maggio dalle 8.30 alle 12.30 in occasione del mercato settimanale, all’angolo tra via Frabboni e via Talenti.

Per usare al meglio i servizi è sempre possibile consultare il sito www.ilrifiutologo.it, utilizzare l’app gratuita di Hera il Rifiutologo o chiamare i numeri gratuiti 800 999 500 per le famiglie e 800 999 700 per le utenze non domestiche del Servizio Clienti del Gruppo Hera (attivi entrambi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18).

 

 

Lascia un commento
stai rispondendo a