OK!Mugello

Triduo e Festa del SS. Crocifisso dei Miracoli: Antica Tradizione e Devozione a Borgo San Lorenzo

Sarà presente anche don Pasquale Poggiali

  • 637
Panoramica del Santuario del SS. Crocifisso Panoramica del Santuario del SS. Crocifisso © (Archivio A. Giovannini) 
Font +:
Stampa Commenta

Come è ormai una secolare tradizione  (iniziò alla fine di luglio del 1743, giorno dell’inaugurazione del Santuario) avrà inizio dal prossimo giovedì 27 luglio 2023 a martedì 1 agosto 2023, a Borgo San Lorenzo il Triduo e la festa del SS. Crocifisso dei Miracoli. In questi giorni, esclusa la domenica, si terranno ogni mattina, alle 7.45, le Lodi presso il santuario del Crocifisso seguite dalla Santa Messa delle 8.00 (la Messa sarà celebrata ogni giorno anche alle 18.00). Poi ogni giorno tanti appuntamenti. Il giorno di apertura, la santa Messa delle 21.15 sarà presieduta da don Emmanuel, pievano di Dicomano, con la  parteciperà della corale della Pieve di Santa Maria a Dicomano. Venerdì, invece, toccherà a don Marcial (parroco di Luco di Luco di Mugello ) presiedere la Santa Messa serale (sempre alle 21.25) con la partecipazione del coro delle Salaiole. 

Molto significativo  l’appuntamento di sabato 29 luglio 2023, alle 19.00, con la Santa Messa alla quale parteciperanno i ragazzi in partenza per la Giornata Mondiale della Gioventù di Lisbona, mentre alle 21.15 si terrà poi la celebrazione del rosario.

Domenica 30 Luglio, alle 10.30, sarà don Pasquale Poggiali a presiedere la Santa Messa alla quale parteciperà anche la Corale Santa Cecilia 1909 di Borgo San Lorenzo. Poi alle 17.00 si celebreranno i vespri e alle 18 la Santa Messa, seguita dalla processione per le vie di Borgo San Lorenzo.
Al termine tutti a tavola nel piazzale del Centro Giovanile, allietati dalle note della Banda I.O.D (Ieri, Oggi, Domani)  e da una tombola. Per la cena è necessario prenotarsi entro il 27 Luglio al numero 3336809258, tutti i giorni dalle 20.00 alle 22.00.

Lunedì alle 21.15 il Semplicemente Coro presenta “Di che ti stai vantando, sorella morte?”, sul sagrato del santuario, un omaggio al compositore Marcello Giombini, in ricordo dell’indimenticabile coadiutore Graziano Melara recentemente scomparso. Infine martedì 1 agosto 2023,  il “Perdono d’Assisi” alle 21.15 Santa Messa presieduta dai padri Cappuccini, a conclusione della festa.

Nei giorni della festa mercatino e pesca di beneficenza per il santuario, e presso lo stand Mokarico in vendita le confezioni di caffè in offerta per l’organo Stefanini. Ed a proposito dell’Organo “Stefanini 1696”, i borghigiani potranno vedere che i lavori vanno avanti e questo imponente e preziosissimo strumento comincia a  farsinotare. E’ una grande impresa, ma al termine sarà magnifico. Quel che resta della….popolazione in questi giorni di vacanze a Borgo, è gentilmente invitata alla festa del Crocifisso.

 

 

Lascia un commento
stai rispondendo a