OK!Mugello

Libri in redazione. Il Mugello con i piedi per terra e lo sguardo al cielo

I risultati sul libro sono davvero eccezionali

  • 181
Da sinistra Giuseppina Carla Romby, l’autore Luigi Miele e l’editore Francesco Noferini  Da sinistra Giuseppina Carla Romby, l’autore Luigi Miele e l’editore Francesco Noferini  © Foto Studio Noferini
Font +:
Stampa Commenta

GIl nostro giornalista Aldo Giovannini la scorsa domenica 27 novembre 2022, insieme ad un numeroso e qualificato pubblico (tra cui due assessori, Franco Frandi e Alessandro Galeotti), era presente alla presentazione di un libro sulla nostra terra, autore il giovane Luigi Miele, intitolato “Mugello - con i piedi per terra e lo sguardo al cielo”. Spiega Giovannini:

L’autore originario della Basilicata ma residente nel Mugello, ha spiegato qual è stato il motivo nel fotografare il Mugello, perché la sua terra assomiglia in maniera incredibile ai colori mugellani segnatamente nell’autunno. 

Con il suo “drone” eccolo girare per tutto il territorio, scegliere il luogo, innalzare al cielo il suo marchingegno  imprimendo quello che di bello offre la mugellana vallata. E i risultati sul libro sono davvero eccezionali. Molto esauriente, come sempre del resto, l’intervento della prof.ssa Giuseppina Carla Romby, nota storica mugellana, che nella sua anmanèsi ha impresso il percorso iconografico in maniera schematica e lineare evidenziando i  vari passaggi che intelligentemente l’autore ha inserito. Dopo alcuni interventi del pubblico presente, ha chiuso un bel  pomeriggio storico-culturale. 
Aldo Giovannini

Lascia un commento
stai rispondendo a