OK!Mugello

Giannelli (Lega) - Settimana critica per i pendolari

Il trasporto ferroviario regionale è completamente alla deriva.

  • 164
Giannelli Giannelli © Giannelli
Font +:
Stampa Commenta

La settimana, iniziata male, sta proseguendo malissimo per i pendolari del trasporto ferroviario, sia della Faentina che della tratta Firenze Santa Maria Novella - Borgo San Lorenzo via Pontassieve. Tra treni bloccati per lavori a San Piero a Sieve per quanto riguarda la Faentina, (ovviamente senza preavviso) e forti ritardi sulla tratta via Pontassieve (incluso, il 18 giugno, il regionale delle 17.55 non effettuato per ritardi nella preparazione del treno) la situazione del trasporto ferroviario è allo sbando più totale. E non basta certo lo sportello legale a tutela dei pendolari che è stato istituito dalla unione comuni Mugello a risolvere i problemi; quello che chiedono i pendolari è semplicemente di poter viaggiare in condizioni accettabili.

La situazione è ancora più grave oggi 19 giugno, visto che la mole di ritardi e disagi presenti e l'inizio degli esami di maturità,ha costretto molti a utilizzare il mezzo proprio. La situazione è sempre più esplosiva ed è indispensabile, da parte dei sindaci neo eletti, attivarsi immediatamente nei confronti della regione Toscana, per risolvere la situazione. Perchè oramai il trasporto ferroviario regionale è completamente alla deriva.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a