OK!Mugello

Barberino di Mugello e ambulanza. Sara di Maio in contatto con ASL Toscana centro

Dal giorno immediatamente successivo alla mia nomina mi sono interessata direttamente a questa vicenda...

  • 4147
Sara di Maio Sara di Maio © Sara di Maio
Font +:
Stampa Commenta

La Sindaca del Comune di Barberino di Mugello, Sara Di Maio, ha rilasciato una dichiarazione riguardo alla questione del Punto di Primo Soccorso, sottolineando il suo impegno diretto a partire dal giorno successivo alla sua nomina. Ha spiegato di essersi subito messa in contatto con i vertici di Asl Toscana Centro, dato che, pur non essendo di competenza diretta del Comune, la questione è di grande importanza per la comunità, (Clicca qui per leggere la notizia precedente). A seguire la nota diffusa:

"Le dichiarazioni della Sindaca del Comune di Barberino di Mugello Sara Di Maio

Dal giorno immediatamente successivo alla mia nomina mi sono interessata direttamente a questa vicenda mettendomi subito in contatto con i vertici di Asl Toscana Centro perché il tema, come ho avuto più volte l’occasione di dire, seppur non di competenza diretta del Comune, è certamente importante per tutti noi.

Le informazioni che avevo raccolto erano di parziale rassicurazione, quantomeno sulle tempistiche. ASL mi aveva parlato infatti di una decisione da rivedere dopo il termine dell’estate, nel mese di Settembre.

A questo scopo avevo già concordato un incontro pianificato per la prossima settimana.
Quella sarà l’occasione per ribadire che riteniamo fondamentale il mantenimento del Punto di Primo Soccorso a prescindere dal piano già approvato dal comitato trasporti formato da Asl e associazioni. I piani si possono rivedere in funzione delle esigenze dei territori!

Rimango stupita dalle dichiarazione a mezzo stampa di oggi del Presidente dell'associazione di Pubblica Assistenza Maria Bouturlin: il Presidente dimentica di spiegare che al tavolo che ha deciso il piano si è seduta oltre alla Asl anche Anpas, quindi Bouturlin, non certo il Sindaco o la Sindaca."

Lascia un commento
stai rispondendo a