OK!Mugello

Domenica 12 maggio 2024 San Piero si trasforma nell'arte dell'Estemporanea. Pittura, fotografia, danza e mercatini all'aperto

Ma l'arte non si limita alla pittura: il terzo Contest Fotografico, dal titolo "Il Mugello per me", esporrà le migliori foto sulla pagina...

  • 129
Un taglio della locandina dell'evento Un taglio della locandina dell'evento © Ufficio Stampa Pro Loco San Piero a Sieve - Periscopio Comunicazione Snc
Font +:
Stampa Commenta

Domenica prossima, 12 maggio 2024,  San Piero a Sieve si tufferà nell'arte e nell'intrattenimento con la diciassettesima edizione dell'Estemporanea di Pittura "Primo Lascialfari", organizzata dalla Pro Loco locale. Un evento che promette una giornata all'insegna della creatività, del divertimento e della scoperta dei talenti locali.

Gli artisti avranno l'opportunità di dipingere per le strade del paese o nei suggestivi dintorni della campagna, ispirandosi al tema "San Piero ed il suo territorio". Le tele verranno vidimate la domenica mattina, dalle 8 alle 11, e restituite nel pomeriggio presso il gazebo-segreteria in Via Provinciale. La competizione sarà divisa in due sezioni: adulti e ragazzi, con premiazioni separate per entrambe.

Ma l'arte non si limita alla pittura: il terzo Contest Fotografico, dal titolo "Il Mugello per me", esporrà le migliori foto sulla pagina Facebook della Pro Loco, offrendo un'opportunità per scoprire la bellezza del territorio attraverso gli occhi dei fotografi locali.

Inoltre, la danza sarà protagonista grazie alla performance della Compagnia Deva, prevista nello spazio antistante l'Oratorio della Compagnia, offrendo uno spettacolo di movimento e grazia.

L'evento coinciderà con "Mercanzie in Piazza", un appuntamento mensile che riporterà vita e animazione nelle strade di San Piero a Sieve, con bancarelle di antiquariato, artigianato e svuota cantine. Un'occasione perfetta per fare una passeggiata tra le proposte degli espositori e della Consulta dei Genitori di San Piero.

Infine, un gesto di generosità arricchisce l'evento: le associazioni e i commercianti avranno la possibilità di ricevere in comodato gratuito le opere delle precedenti edizioni dell'Estemporanea, offerte dalla Pro Loco, per esporle nelle loro sedi e attività.

Tutto questo è reso possibile grazie all'impegno dei volontari della Pro Loco di San Piero a Sieve, con il Patrocinio del Comune di Scarperia e San Piero.

Lascia un commento
stai rispondendo a