Mugello solidale, le vostre donazioni per l'ospedale. Da un imprenditore 10mila euro, e tanti altri

Attualità
visibility1308 - mercoledì 25 marzo 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Rosa rossa
Rosa rossa © Foto di JacLou DL

Ieri abbiamo pubblicato un articolo (clicca qui) con le vostre iniziative e donazioni in favore dell'ospedale del Mugello. Oggi facciamo altrettanto per dare voce a tanti altri mugellani che hanno donato con un bellissimo gesto di solidarietà.

Tra questi quelli arrivati in redazione oggi:

- Giancarlo Grossi, presidente di Tele Iride - "E' un momento difficile, abbiamo il dovere di fare la nostra parte anche noi imprenditori del territorio. Siamo tutti coinvolti, nessuno escluso". Sono le parole di Giancarlo Grossi, noto imprenditore mugellano già fondatore del gruppo industriale Figros e Presidente di Tele Iride, che ha donato insieme ai fratelli Roberto e Stefano la somma di 10.000 euro all'Ospedale di Borgo San Lorenzo. Le risorse saranno destinate alle spese necessarie della struttura territoriale per la lotta al Covid-19.

- La ditta TOPO D’ORO di Danilo Collini ed Antonio Bettini ha donato 1.000 euro all’ospedale del Mugello per l’acquisto della barella di biocontenimento. Un gesto fatto con il cuore.”

- Come altre associazioni anche AVO MUGELLO (l'Associazione Volontari Ospedalieri) ha fatto una donazione per la raccolta fondi destinata all'ospedale del Mugello grazie se vorrete unirci ai donatori

- Nel suo piccolo l 'Oratorio Anspi Sala Parrocchiale di Galliano ha voluto contribuire alla raccolta fondi per l Ospedale del Mugello: "Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano,ma se non lo facessimo l 'oceano avrebbe una goccia in meno"(Madre Teresa di Calcutta)

- La società Reconquista San Piero a Sieve (amatori), ha donato 500 euro.

Continua


Lascia il tuo commento
commenti