OK!Mugello

Roberto: "un buon piatto caldo può curare anche l'anima di chi scappa dalla guerra"

Conosciamo il mondo del volontariato

  • 84
Roberto: "un buon piatto caldo può curare anche l'anima di chi scappa dalla guerra" Roberto: "un buon piatto caldo può curare anche l'anima di chi scappa dalla guerra"
Font +:
Stampa Commenta

Nella nostra rubrica settimanale di "Buoni consigli di Protezione Civile" che nasce dalla collaborazione con l'associazione di volontariato Nucleo Operativo di Protezione Civile che ha creato un imporrtantissimo canale You tube dove grazie a consigli semplici e pratici ogni cittadino può apprendere gli elementi basi dell'autoprotezione e della prevenzione proseguiamo, data l'emergenza in corso, alla scoperta del centro di prima accoglienza dei profughi ucraini.

La volontaria veterana di Protezione Civile "Nonna Marzia" che è il volto e la voce del canale You tube Nonna Marzia: buoni consigli di Protezione Civile dopo averci portato la scorsa settimana alla scoperta del centro di prima accoglienza di Firenze ci aiuta adesso a conoscere i fantastici volontari che ogni giorno con un sorriso e una carezza accolgono chi scappa dalla guerra.

Ecco Roberto della Misericordia di Carmignano che quasi tutti i giorni è presente ai fornelli della cucina da campo per donare attraverso un buon piatto caldo anche una piccola cura per l'anima per chi scappa dall'infermo.

Lascia un commento
stai rispondendo a