La colpa e l'innocenza. L'opera prima di Sergio Fanara

La Redazione Libri in Redazione
visibility959 - OkMugello - sabato 20 marzo 2021

Booktrailer romanzo "La colpa e l'innocenza" di Sergio Fanara

Booktrailer del romanzo "La colpa e l'innocenza" di Sergio Fanara edito da Scatole Parlanti Edizioni.
La colpa e l'innocenza
La colpa e l'innocenza © Scatole Parlanti

Di recente pubblicazione il primo romanzo di Sergio Fanara, scrittore esordiente ma con una grande passione per la scrittura. Prima di addentrarci nelle pieghe del romanzo è importante per noi soffermarci sull'autore, in quanto trattasi di un Mugellano d'adozione, nato a Palermo nel 1962, ma dal 1987 vive e lavora nel Mugello, in provincia di Firenze, dove presta servizio nell’Arma dei Carabinieri.

Ha partecipato ai movimenti giovanili antimafia sorti a Palermo nei primi anni Ottanta e contribuito alla nascita della rivista “I Siciliani Giovani”, “costola” del mensile “I Siciliani” di Giuseppe Fava, giornalista e scrittore assassinato dalla mafia il 5 gennaio 1984. Pertanto una persona sicuramente sensibile ma che ha deciso di svolgere un lavoro (Il Carabiniere) a favore della nostra comunità. 

La colpa e l'innocenza è un romanzo introspettivo dal ritmo delicato e nostalgico che mette al centro forza e fragilità dei sentimenti. La storia, narrata in prima persona da Jean, il protagonista, si apre a Roussillon, un piccolo villaggio di settecento anime nel dipartimento di Vaucluse nella Francia meridionale, e si sviluppa tra Palermo e Firenze passando per il Mugello. Jean cresce in una famiglia povera e piena d'affetto e ad aggiungersi alle cure dei genitori c'è l'enigmatica figura di Stéphane, “l'italiano”, un gentile vicino di casa che incoraggia e sostiene la formazione culturale di Jean fino a diventarne a tutti gli effetti un secondo padre. Jean intuisce fin da subito che sul passato di Stéphane, che vive da solo e non coltiva relazioni, ci sono strane ombre. L'uomo infatti non parla mai del suo passato e quando Jean rinviene per caso una lettera tra le pagine di un libro la reazione di Stéphane non fa che confermare i sospetti sull’esistenza di un mistero. Nel corso degli anni Jean si ritroverà a indagare sulla lettera fino a quando un incontro casuale riuscirà a far combaciare ogni tessera di un romantico e struggente puzzle. Pur essendo un’opera di fantasia il romanzo rievoca fatti e persone che hanno perso la vita per mano mafiosa a Palermo e Firenze.

Edito per Scatole Parlanti, 162 pagine prezzo di copertina 15 Euro. Il libro si trova sugli store digitali e in molte librerie.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Sergio Fanara ha scritto il 22 marzo 2021 alle 18:24 :

    Ringrazio la redazione di Ok!Mugello per l'articolo e i suoi lettori per l'interesse dimostrato. Aggiungo, a beneficio di chi fosse interessato, che oltre a essere reperibile nei maggiori store online il libro sarà a breve disponibile anche nelle librerie di Borgo San Lorenzo. Rispondi a Sergio Fanara