Molta partecipazione alla processione del Corpus Domini

Società
visibility947 - venerdì 17 giugno 2022
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
La processione
La processione © Aldo Giovannini

Nonostante le note ristrettezze pandemiche, dopo due anni la celebrazione a Borgo San Lorenzo del Corpus Domini di giovedi scorso 16 giugno 2022, ha avuto una straordinaria partecipazione popolare, sia alla Santa Messa delle 21 e successivamente alla lunga processione che si è snodata per le vie cittadine. 

Oltre ai bambini e bambine delle prima comunione, e alle diverse realtà religiose (sacerdoti suore, diaconi, ministri dell’Eucarestia), erano presenti i confratelli della Confraternita di Misericordia, il Gruppo Donatori di Sangue Fratres, la compagnia del SS.Crocifisso, il Gruppo Unitalsi, il Terzo Ordine Francescano, il Coro Giovanile, il gruppo dei Carabinieri in Congedo e il Gruppo  Alpini, quindi altre realtà dell’unità pastorale (Olmi, Piazzano, Sagginale, San Cresci) ma più che altro tante persone.

Una serata per la chiesa borghigiana  moltro significativa per la contentezza di del Pievano don Luciano Marchetti e dei suoi bravi collaboratori, don Francesco e don Nidhin.  Ricordiamo infine che la festa del Corpus Domini a cura della comunità San Gregorio Magno si svolgerà domenica prossima nella Cappella gentilizia della SS. Annunziata alla Villa degli Ochi  a Sagginale;  alle ore 18 la Santa Messa  in solenne rito romano antico e successivamente una breve processione in quel bellissima collinetta.

Chi vuol presenziare è libero di farlo.

Lascia il tuo commento
commenti