La donna nell'arte. La mostra di Elisa Marianini

Viaggio nell'universo femminile

Cultura
visibility224 - martedì 08 ottobre 2019
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Un momento dell’evento culturale nello Studio Atelier di Elisa Marianini a la Torre
Un momento dell’evento culturale nello Studio Atelier di Elisa Marianini a la Torre © Aldo Giovannini

E’ stato un viaggio pittorico dentro l’arte davvero significativo quello che si è svolto all’interno dello Studio-Atelier ( località La Torre), della cara amica dott.ssa Elisa Marianini, storica dell’arte e finissima artista, che ha presentato domenica scorsa 6 ottobre 2019, l’attesa rassegna denominata “segni, forme e colori per raccontare la donna”, dove ha trattato con la consueta bravura e professionalità – attraverso la proiezione di slide – l’avventura artistica e gli ostacoli che molte artiste hanno incontrato nella loro carriera, oltre ad una visita guidata alla collezione di dipinti eseguiti della pittrice che espone direttamente in una mostra al suo atelier studio in Mugello, dove per l’occasione sono state esposte appunto tutte opere rigorosamente legate al tema della donna che l’artista ha creato nel corso di diversi anni.

Durante questa serata culturale sono intervenute fra le tante donne (anche uomini ovviamente), sia Emanuela Periccioli già assessore del comune di Borgo San Lorenzo, sia Cristina Becchi vice sindaco e assessore alla cultura. Periccioli ha parlato anche dell'associazione Artemisia che non a caso prende il nome dalla più importante pittrice del seicento che fu violentata dall'amico del padre.

C'erano molte persone all’interno e per dare un altro merito a Marianini crediamo che sia stato l'unico evento nel Mugello legato al festival delle donne di Serana Dandini, come del resto ha sottolineato anche Periccioli. Nella complessità della lezione Marianini ha anche parlato e dissertato con la consueta loquacità di parola, di circa quaranta pittrici, dalla figlia di Paolo Uccello a Marina Abramovic. Brava, che dire.

Lascia il tuo commento
commenti