Borgo. Recensione di un bel concerto nella chiesa di San Francesco

Una serata chiamata Tra Sacro e profano

Cultura
visibility306 - giovedì 29 luglio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Foto 1
Foto 1 © Aldo Giovannini

Fra i diversi eventi allestiti in occasione della secolare Festa del SS. Crocifisso a Borgo San Lorenzo, vogliamo evidenziare la bella prova,  che il " Semplicemente Coro" ha superato la sera di lunedi  26 luglio 2021, con un concerto vocale e strumentale dal titolo " Tra Sacro e Profano", che rispecchia benissimo la natura di questo bel Coro parrocchiale che sa anche ben confrontarsi con altri generi.

Il luogo prescelto era il bellissimo Chiostro di San Francesco, a fianco dell' omonima e altrettanto suggestiva Chiesa, custodita con amore e dedizione da Guglielmo Fondi e la mamma Nicoletta Negrotto Cambiaso. Per l' occasione il chiostro era stato illuminato a dovere dall' incredibile Luciano Tarchi della ditta MTP, e tutto era già pronto, con un numeroso pubblico intervenuto, quando l' inizio di una pioggia all' apparenza insistente ha fatto sì che tutti si rifugiassero in chiesa, dove si è svolto il concerto.

I brani sono stati molti e hanno spaziato dal Medio Evo ai giorni nostri, trasportando il pubblico in un viaggio denso di emozioni. Amalgama perfetto di voci per il Coro, voci interessanti e coinvolgenti quelle dei solisti Maria Rosaria Minnelli, Andrea Baluganti e Paolo Frizzi, ottimi Francesca Morozzi al flauto e Sauro Pasi alla chitarrra.

Il tutto sotto la direzione dell' instancabile Marilisa Cantini, che al termine della serata ha fatto il punto sulla situazione del progetto di restauro dell' Organo Stefanini 1696, al quale le offerte raccolte sono state destinate, insieme a quelle dell' iniziativa " Caffè Mokarico" , generosamente messo a disposizione dal Patron dell' Azienda Marco Paladini. Con la solenne Santa Messa di martedi 27 luglio 2021, celebrata dai padri Cappuccini del Convento di San Carlo, si è chiuso così un'altra secolare pagina di cristianità e di genuina fede nel nostro Mugello.  

Foto 1: Una panoramica del “Semplicemente Coro” all’interno della Chiesa di San Francesco 

Foto 2: Un particolare del concerto con a destra il Maestro Prof. Marilisa Cantini.

(Foto A.Giovannini) 

 

Lascia il tuo commento
commenti