Giro d’Italia 2017, mercoledì 17 il passaggio da Pontassieve

Attualità
visibility520 - sabato 13 maggio 2017
di Matteo Bruni
Più informazioni su
Giro d’Italia 2017, mercoledì 17 il passaggio da Pontassieve
Giro d’Italia 2017, mercoledì 17 il passaggio da Pontassieve © n.c.

Pontassieve - Se giovedì 18 il Mugello sarà attraversato dalla carovana e dai corridori del Giro (clicca qui), il giorno precedente (mercoledì 17 maggio) l’undicesima tappa del Giro d’Italia passerà anche da Pontassieve intorno alle 12,55 anticipata dalla consueta Carovana del Giro. Il “Tappone Appenninico” parte da Ponte a Ema (Comune di Bagno a Ripoli) – il paese natale della leggenda azzurra Gino Bartali a cui è dedicata la giornata – coprirà un percorso di 52 km in questa sezione della tappa, e consisterà nella scalata dei quattro colli: Passo della Consuma, Passo della Calla, Passo del Carnaio, Monte Fumaiolo. Al termine del Passo del Carnaio l’arrivo è previsto per la prima volta a Bagno di Romagna, località appunto inedita come città di tappa del Giro.

La tappa Pontassievese -. Dopo aver percorso la strada provinciale di Rosano (nel Comune di Rignano sull’Arno), la tappa farà il suo ingresso nel Comune di Pontassieve alla rotatoria della statale 67; proseguendo dopo la rotatoria di Via Tifariti – all’altezza della Cantina Vicas – in Via Aretina, entrando nell’abitato dal sottopassaggio de “I Veroni”; procederà davanti all’Istituto SS E. Balducci, e poco dopo lo stabilimento Ruffino; per poi proseguire in via Garibaldi, via Luigi Gori e Ponte Nuovo, passando quindi da San Francesco (nel Comune di Pelago), dove dalla rotonda si dirigerà verso il passo della Consuma.

Nel dettaglio, le strade del percorso saranno chiuse dalle ore 10,55. Il passaggio della corsa è previsto per le ore 12.55, come sopra detto, sarà anticipato dalla “Carovana pubblicitaria del Giro” che farà sosta nel tratto abitato tra Piazza Gramsci a Via Roma. Per permettere il transito della gara, la Prefettura di Firenze ha predisposto la chiusura delle strade attraversate dalla corsa dalle ore 10,55 fino al termine del passaggio dei ciclisti. Per tutto il tratto pontassievese di via Aretina sarà inoltre istituito il divieto di sosta fino all’intersezione con Via Roma. Saranno comunque predisposti alcuni “bypass” – o attraversamenti controllati – in alcuni incroci per permettere comunque il collegamento tra la parte Nord e Sud del paese.

 

Lascia il tuo commento
commenti