Mostro di Firenze. Ignoto richiede i resti di Pacciani. Negati

Attualità
visibility401 - venerdì 29 agosto 2014
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Mostro di Firenze. Ignoto richiede i resti di Pacciani. Negati
Mostro di Firenze. Ignoto richiede i resti di Pacciani. Negati © n.c.

La salma di Pietro Pacciani è stata riesumata il 17 luglio; ma per ora nessuno (nemmeno le figlie) ne aveva fatto richiesta. Ora sarebbe arrivata la domanda di un italiano ignoto, che avrebbe chiesto le spoglie di pacciani contenute in una cassetta.

Lo riporta l'agenzia Ansa, spiegando che i responsabili del cimitero di Mercatale Val Di Pesa l'hanno respinta. Il motivo' Secondo l'Ansa sarebbe un soggetto estraneo alla famiglia e non avrebbe quindi motivo per richiederli.

Pacciani morì nella sua casa di Mercatale Val di Pesa il 22 febbraio 1998. Il 17 luglio 2013, all'alba, i suoi resti vennero riesumati dal cimitero di Mercatale, come accade a 15 anni dalla morte. Le figlie non li hanno mai richiesti e da allora giacciono in una cassetta di zinco nel deposito del cimitero comunale di San Casciano Val di Pesa.

 

Lascia il tuo commento
commenti