Nuovi fondi Pnrr per Dicomano: 250mila euro per innovazione digitale dei servizi comunali

Attualità
visibility64 - venerdì 05 agosto 2022
di Redazione
Più informazioni su
Digitale
Digitale © Pixabay

Nuovi fondi del PNRR per il Comune di Dicomano. Dopo i finanziamenti per opere pubbliche per la collettività, sport, recupero di immobili, sono arrivati 250mila Euro per l'innovazione digitale. Spiegano dal comune:

Un Comune efficace deve saper supportare cittadini e imprese con servizi sempre più adeguati e universalmente accessibili, di cui il digitale è il presupposto essenziale. Diventa così fondamentale poter raggiungere i servizi in ogni momento e da ogni luogo, consentire agli utenti di poter eseguire le operazioni necessarie all’anagrafe o in altri uffici senza recarsi in Comune.

Obiettivo: ridurre le “distanze” tra l’ente e cittadini e diminuire radicalmente i tempi della burocrazia, per rendere l’Amministrazione sempre più a portata di clic grazie a investimenti sulla digitalizzazione delle infrastrutture e dei servizi.
 

Il progetto prevede lo spostamento sul digitale del maggior numero possibile di interazioni (presentazione istanze/domande, richieste certificazioni, autorizzazioni ecc), compresi i pagamenti dei servizi tramite PagoPA, pur mantenendo la possibilità della interazione fisica per chi voglia o non possa altrimenti. In più, grazie a quella che viene chiamata "migrazione dei server" garantirà agli utenti una sempre maggior sicurezza per dati e operazioni.

 

Lascia il tuo commento
commenti