Borgo. Novità per la festa della Misericordia del 23 gennaio

Le annuncia il Provveditore Pietro Margheri

Attualità
visibility427 - sabato 15 gennaio 2022
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Piero Margheri, Provveditore della Misericordia borghigiana.
Piero Margheri, Provveditore della Misericordia borghigiana. © N.c

Dal Provveditore della Confraternita di Misericordia di Borgo San Lorenzo, Pietro Margheri, riceviamo e pubblichiamo: 

“ - Carissimi confratelli e consorelle, con l’avvicinarsi della ricorrenza di San Sebastiano, patrono della nostra Confraternita, prevista per il prossimo 23 gennaio 2022 portiamo a conoscenza di tutti gli iscritti che la stessa, causa il propagarsi dell’epidemia Covid 19, sarà commemorata con le seguenti modalità.

Alla Santa Messa delle ore 11.30 di domenica 23 gennaio prossimo, che sarà celebrata nella Pieve di San Lorenzo, saranno presenti tutti i componenti del Magistrato e del Collegio dei Conservatori vestiti con la tradizionale cappa nera della Misericordia e con il labaro che la rappresenta. Alla fine della celebrazione, saranno distribuiti all’uscita gli opuscoli con il riepilogo di tutti i servizi svolti nello scorso 2021.

Se la situazione dell’epidemia avrà una risoluzione più sicura, la Festa di San Sebastiano sarà celebrata in forma ufficiale DOMENICA 20 MARZO 2022, data della fondazione della confraternita borghigiana. Sarà nostra premura, comunicare a tutti gli interessati quale e come sarà lo svolgimento della Festa - “. 

Lascia il tuo commento
commenti