Borgo. Vaccinato (prima dose) l'80,5% della popolazione. Il punto con il sindaco Omoboni

Attualità
visibility259 - martedì 21 settembre 2021
di Redazione
Più informazioni su
La proporzione
La proporzione © N.c.

Vaccini, positivi, quarantene e molto altro. Il punto della situazione Covid a Borgo San Lorenzo con il sindaco Omoboni che diffonde anche questa utile immagine che mostra la proporzione del ricorso alla terapia intensiva tra vaccinati e non vaccinati:

Aggiornamento sulla situazione Covid: ad oggi abbiamo 10 nostri concittadini positivi, e 21 quarantene (17 positivi e 27 quarantene una settimana fa).
Per quanto riguarda i vaccini, dati aggiornati al 19 settembre, 12.508 residenti di Borgo San Lorenzo hanno fatto le due dosi di vaccini (il 69% dell’intera popolazione) e sono state effettuate 14.668 prime dosi (l’80,5% del totale della popolazione). Erano 14.516 prime dosi e 12.200 dosi richiami al 12 settembre.

Sono coperti integralmente dal vaccino l’88% % della fascia 70-79 (il 97 % ha avuto almeno la prima dose), il 77% della fascia 60-69 (prima dose al 95%), l’82% della fascia 50-59 (prima dose al 90%), il 76% della fascia 40-49 (prima dose al 86%), il 73% della fascia 30-39 (prima dose al 86%), il 68% della fascia di età 18-29 anni (prima dose al 87%), il 44% della fascia 12-17 anni (prima dose al 79%).

L’iniziativa del Camper per la vaccinazione a Borgo San Lorenzo è stata un successo: 150 vaccini fatti un due giornate grazie al progetto della Regione Toscana “GiovaniSiVaccinano”.
Qui per la prenotazioned ei vaccini
Qui le principali misure del nuovo decreto sul “Green Pass”

Lascia il tuo commento
commenti