Prelievi sangue esternalizzati. Tutti i dubbi e le perplessità di una lettrice

La lettrice: 'Il 21 luglio mi fu risposto dalla Asl che erano solo voci di corridoio'

Attualità
visibility1089 - mercoledì 28 luglio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Prelievi sangue
Prelievi sangue © Pixabay

Una lettera in redazione che si riferisce al fatto che dal 2 agosto i prelievi sangue saranno trasferiti (anche in vista dei lavori all'ospedale) in un centro privato (clicca qui per il nostro articolo):

Secondo la risposta dell'asl dunque la chiusura del punto prelievi ematici e campioni biologici dovrebbe essere limitata nel tempo, o almeno così si evince, e questo potrebbe avere un senso logico.

Parlano di riqualificazione dei servizi, ma come si fa a riqualificare se lo stesso servizio viene affidato ad un esterno, ad un privato che si è aggiudicato l'appalto con un' offerta che, spesso, sappiamo essere al ribasso? Su cosa si risparmia? Sulla quantità o sulla qualità delle analisi?

Chi vigila che il privato operi bene? Riusciranno a far fronte alla mole di lavoro,visto il bacino di utenza che copre l'ospedale di Borgo? Io non sono esperta di queste tematiche, sono però perplessa di fronte a questa moria di servizi pubblici, che solitamente sono maggiormente controllati rispetto al privato.

La cosa poi più insolita è la modalità di azione della sanità,cioè è stato fatto tutto in assoluta omertà,quasi a voler nascondere la cosa, ma perchè? Come mai se migliori un servizio non lo comunichi,anche con un certo orgoglio, alla popolazione?

Io personalmente ho telefonato mercoledì 21 luglio 2021 per chiedere delucidazioni su questa chiusura, prevista a partire dal 2 agosto,e mi è stato risposto che sono solo voci di corridoio.. Avrei piacere se qualcuno di competenza potesse rispondere a queste mie semplici e, forse, sciocche domande che da cittadina mi pongo.

Chiedo dunque a voi giornalisti di fare chiarezza su questa vicenda,sperando solo che il servizio resti efficiente,specie viste le difficoltà che ci troviamo a vivere in questo momento storico.

Grazie per la disponibilità.
Saluti.
Lettera firmata

Lascia il tuo commento
commenti