OK!Mugello

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Toscana - Intervento di recupero Monte Falterona, San Godenzo (Firenze)

Sul posto si è diretta una squadra della Stazione Monte Falterona insieme a una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Emilia

  • 765
Un momento dell'invervento Un momento dell'invervento © Soccorso Alpino e Speleologico della Toscana
Font +:
Stampa Commenta

Si è appena concluso l'intervento di recupero che ha coinvolto i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Toscana nei boschi nei pressi del Monte Falterona, situato nel comune di San Godenzo, in provincia di Firenze.

L'operazione di soccorso è stata attivata intorno alle 13:00 a seguito di una chiamata di emergenza per un escursionista infortunato nella zona di Giogo di Castagno. L'uomo, un sessantenne di Ravenna, stava scendendo lungo il sentiero 14 del CAI quando ha perso l'orientamento ed è scivolato lungo un pendio boschivo. La caduta gli ha procurato escoriazioni e traumi a un arto inferiore, ma fortunatamente è riuscito a chiamare i soccorsi.

Sul posto si è diretta una squadra della Stazione Monte Falterona insieme a una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Emilia Romagna. Le due squadre, una risalendo dal basso e l'altra scendendo dall'alto, hanno iniziato le ricerche dell'uomo. Non senza difficoltà, il richiedente aiuto è stato individuato in un punto molto impervio del bosco e raggiunto.

Durante le operazioni, è stato attivato anche l'Elisoccorso Pegaso1 da Firenze. Le squadre a terra hanno collaborato con l'équipe di bordo dell'elicottero per effettuare le manovre di recupero, rese particolarmente complesse dalla natura accidentata del terreno.

Una volta recuperato, l'uomo è stato trasportato in ospedale al Santa Maria Annunziata di Firenze per le cure necessarie. L'intervento si è concluso con successo grazie alla prontezza e alla professionalità delle squadre di soccorso, che hanno operato in condizioni difficili per garantire la sicurezza dell'escursionista infortunato.

Lascia un commento
stai rispondendo a