Vado a correre e torno: Piero Sisti l'anima Trail nel Mugello

Vado a correre e torno: Piero Sisti l'anima Trail nel Mugello

Insieme all'amico Giovanni Zorn ha creato l'evento internazionale Ultra Trail del Mugello

Enrico Paoli Vado a correre e torno
visibility712 - OkMugello - sabato 06 giugno 2020
Piero Sisti e Giovanni Zorn
Piero Sisti e Giovanni Zorn © n.c

E’ affilato Piero. Essenziale, minuto ed efficace come uno stiletto. Corre leggero il Sisti, vento nell’erba; sui sentieri in salita sembra un capriolo, va sù, sale e corre, corre e sale, silenzioso e irraggiungibile. Oggi su questa rubrica ospito con piacere Piero Sisti, 56 anni, un amico, Presidente della Mugello Outdoor, un grande esperto di corsa e in particolare modo di Trail Running.

Allora Piero, come nasce la tua passione per il trail running?
Nasce dopo un infortunio… infatti l’ultima attività sportiva prima della corsa è stata la Mountain bike; ma in seguito ad un infortunio avuto nel 2003, ho iniziato correre sotto consiglio del medico, e mi è venuto naturale correre su quei percorsi che praticavo con la mountain bike. All’epoca a me - e ai più direi - il mondo del trail running era sconosciuto, in Italia era praticamente una disciplina neanche riconosciuta. Le poche gare erano pochissime e tendenzialmente autogestite. Dopo il 2006 la situazione cambia, si evolve e il movimento del trail running cresce in maniera esponenziale, si moltiplicano le gare alle quali inizio a partecipare, prima in Italia e poi all’estero. Da lì in poi è stato amore puro.

Il Mugello come territorio si presta al Trail Running?
Il territorio del Mugello è semplicemente perfetto per questo sport. Noi abbiamo il comprensorio Giogo - Casaglia, che è una palestra naturale per questo sport: un dedalo di sentieri eccezionali che si presta perfettamente a questo tipo di corsa, peraltro in totale sicurezza grazie al lavoro eccezionale svolto in questi anni della Unione dei comuni Mugello. Un vero parco giochi per chi pratica il Trail.

Ultratrail Mugello, come nasce questa gara?
Nel 2013 Giovanni Bettarini, allora Presidente della Unione dei comuni del Mugello, chiese a me e a Giovanni Zorn, se fosse possibile organizzare un grande evento su questo territorio. Ad aprile del 2014, dopo aver fondato intanto la Associazione Mugello Outdoor, siamo andati in scena con la prima edizione dell’Ultratrail Mugello. Prendendo spunto dalle gare alle quali avevamo partecipato nel corso degli anni, dalle cose buone e da quelle meno buone, cercando di proporre la gara perfetta: 100% trail in totale sicurezza. Nel corso degli anni la cosa si è evoluta, è diventata un evento internazionale, alla quale partecipano atleti provenienti da più di venti nazioni da tutto il mondo.

E quest’anno ?
La gara si sarebbe dovuta svolgere il 2 maggio… eravamo ancora in lockdown, quindi la nostra gara, come tante altre è stata cancellata. Abbiamo perciò predisposto il piano B: Ultratrail Mugello DO IT YOURSELF: tutte le persone possono partecipare, basta iscriversi e fare il percorso in autonomia, dal 2 Giugno al 22 Novembre. Alla fine del percorso sarà consegnato un ricco pacco gara, possibile grazie ai nostri sponsor. Tutto ciò lo facciamo con l’unico obiettivo di portare le persone nel nostro bellissimo territorio.

Arrivederci al 2 maggio 2021 per la VII edizione dell’Ultra Trail del Mugello

Lascia il tuo commento
commenti