Sisma Mugello. 330 persone (e 6mila euro raccolti) alla cena di Borgo

La cena organizzata da varie associazioni di Borgo San Lorenzo in favore dei terremotati. 33 persone rimaste fuori hanno comunque donato

Società
visibility352 - mercoledì 12 febbraio 2020
di Alessia Benelli
Più informazioni su
Un momento della cena al Foro Boario
Un momento della cena al Foro Boario © Giovanni Bettarini

Continuano le iniziative di solidarietà a favore delle famiglie colpite dal terremoto di metà dicembre a Barberino di Mugello.

Lo scorso 8 febbraio diverse associazioni di Borgo San Lorenzo (in prima fila Avis Borgo San Lorenzo, Gruppo Alpini, Anpi, con la collaborazione di numerose realtà locali che hanno effettuato donazioni, Associazioni sportive) hanno organizzato una cena di beneficenza al Foro Boario.

In tutto sono stati raccolti oltre 6.350,00€ che saranno versati sul conto messo a disposizione dalla Pro Loco di Barberino di Mugello.

Alla cena hanno partecipato 300 persone ma in realtà altri 33 avrebbero voluto mettersi a sedere, purtroppo i posti erano finiti.I 33 hanno quindi deciso di dare soldi in beneficenza.

Fra i presenti anche assessori e Sindaco di Borgo San Lorenzo assieme a un super-ospite: il candidato Pd alla Regione Toscana Eugenio Giani. La presenza dell'attuale presidente del consiglio regionale ha suscitato alcune perplessità: da molti è stato visto come un primo incontro verso la corsa per le regionali di primavera.

Lascia il tuo commento
commenti