Nomina Amministratore Vivi lo Sport. Borgo in Comune chiede che il sindaco riferisca a Commissione

Politica
visibility386 - mercoledì 28 ottobre 2020
di Redazione
Più informazioni su
Centro Piscine Borgo San Lorenzo
Centro Piscine Borgo San Lorenzo © Centro Piscine Mugello Facebook

La nota del gruppo Borgo in Comune: Il 22 ottobre scorso sono scaduti i termini dell’avviso per la disponibilità alla candidatura per la nomina dell’Amministratore unico della Società Vivi lo Sport che gestisce le piscine di Borgo San Lorenzo. Lo Statuto della società stessa prevede che la nomina spetta alla Assemblea dei Soci, ovvero al Sindaco di Borgo San Lorenzo.

Considerando tale ruolo decisivo per il futuro della importante società partecipata riteniamo che, fatte salve le prerogative del Sindaco, il percorso di nomina debba essere trasparente e che debba coinvolgere il Consiglio Comunale (almeno dal punto di vista delle informazioni sui curriculum presentati e sui criteri che guideranno la scelta).

Per tali ragioni, come Consiglieri del Gruppo Consiliare “Borgo in Comune”, abbiamo presentato in data odierna una richiesta di convocazione della competente Commissione Consiliare per audire il Sindaco sulla questione prima che proceda alla nomina dell’Amministratore.

Di seguito il testo della richiesta di convocazione:

Al Presidente della Prima Commissione Consiliare
Alla Presidente del Consiglio Comunale
P.C. al Sindaco del Comune di Borgo San Lorenzo
Oggetto: Richiesta convocazione Commissione su nomina Amministratore Vivi lo Sport.

Con la presente siamo a richiedere la convocazione di una seduta della commissione da lei presieduta per trattare la questione della nomina del nuovo amministratore unico della società partecipata Vivi lo Sport.

Come da regolamento, tale nomina è prerogativa del Sindaco, ma visto anche la scadenza avvenuta del bando per la presentazione dei curriculum da parte dei soggetti interessati riterremo opportuno audire il Sindaco stesso per essere messi a conoscenza dei curriculum pervenuti e dei criteri che saranno da lui adottati per addivenire alla scelta.

Vista l’importanza per il Comune di quella società e della scelta sulla sua gestione riteniamo che debbano essere adottate modalità che coinvolgano il Consiglio almeno nel percorso che porterà alla decisione.

Certi di un suo riscontro porgiamo distinti saluti.
Borgo San Lorenzo, 28/10/2020
Lorenzo Verdi
Leonardo Romagnoli

Lascia il tuo commento
commenti