Atria e Ticci: "Rimossi altri posti auto in via Giotto Ulivi"

La denuncia dei due Consiglieri Comunali

Politica
visibility513 - giovedì 11 novembre 2021
di Nicola Di Renzone
Più informazioni su
La foto scattata e poi pubblicata anche sui social
La foto scattata e poi pubblicata anche sui social © Claudio Ticci

Claudio Ticci e Francesco Atria, consiglieri comunali Lega di Borgo San Lorenzo, denunciano riferendosi alla nuova segnaletica orizzontale in via Giotto Ulivi a Borgo San Lorenzo:

Francamente non capiamo la "ratio" di togliere altri n.3-4 posti GRATUITI e comodi per accedere alle attività commerciali. Non lo capiamo forse perché lo riteniamo l'ennesimo PASTROCCHIO.
Trasformare posti auto gratuiti in posti moto (paiono più da Side Car!!) vicini ad attività commerciali storiche del Borgo. Lì vicino c'è un Forno, una tipografia, altri locali...

A noi pare un DISINCENTIVO a recarsi in quella zona commerciale. Una modifica insensata a pochi giorni dalla presentazione del PUT (Piano Urbano del Traffico). Una domanda a questi continui scempi...MA PERCHÉ?

Lascia il tuo commento
commenti