Antiche mappe e 'cabrei' del Mugello e della Valdisieve. Una mostra

La mostra del gruppo dicomanese a Villa Pecori Giraldi

Cultura
visibility175 - mercoledì 15 gennaio 2020
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Piante e Cabrei. La locandina
Piante e Cabrei. La locandina © Aldo Giovannini

Conoscere il territorio del Mugello e della Valdisieve attraverso le carte e i cabrei (anticamente le mappe e gli inventari dei beni di un territorio) che ne hanno costituito il punto di riferimento nei secoli dal XV al XIX, è quanto sarà possibile fare grazie all’esposizione curata dal Gruppo Archeologico Dicomanese che verrà inaugurata a Borgo San Lorenzo, presso la Sala della Contessina di Villa Pecori Giraldi, sabato prossimo 18 gennaio 2020 alle ore 17,30.

Pannelli dettagliati e illustrati che ci guideranno alla scoperta delle trasformazioni durante il tempo e che compongono la mostra “Piante e Cabrei del Mugello e della Valdisieve, cartografia storica dal XV al XIX secolo”, patrocinata dal Comune di Borgo San Lorenzo, che resterà aperta a ingresso libero fino al 2 febbraio 2020 il sabato e la domenica con orario 10:00–13:00 e 15:00. Dopo il grande successo ottenuto a Dicomano, siamo certi che anche gli appassionati di storia e di insediamenti settecenteschi faranno onore a questa significativa rassegna storica-iconografica.

Foto

La Locandina della mostra dei cabrei a Villa Pecori Giraldi

Lascia il tuo commento
commenti