Forteto. Minacce alla psicologa che voleva capire: "Diamo fuoco a te alla tua casa e alla tua auto"

Cronaca
visibility1113 - giovedì 03 giugno 2021
di Redazione
Più informazioni su
Vittime del Forteto
Vittime del Forteto © N.c.

Clicca qui per ascoltare l'audizione  

Oggi, giovedì 3 giugno, rilanciamo una delle ultime audizioni davanti alla Commissione Parlamentare d'inchiesta sulla comunità del Forteto. Si tratta dell'audizione di Giovanna Lo Sapio, psicologa e psicoterapeuta che, dopo una riflessione introduttiva sul sistema degli affidi in Italia (e sulla cosa singolare che neanche il tribunale possa sapere cosa accade nelle case famiglia una volta che i minori tolti alle famiglie di origine vengono loro affidati). 

Poi la relazione sull'esperienza avuta quando è entrata in contatto con il Forteto, i chiarimenti e le violenze subite dai ragazzi. E la gravissima accusa nella quale la dottoressa ricorda di essere stata minacciata per interrompere la sua attività per la quale stava cercando di capire cosa accadeva all'interno della comunità del Forteto. Con minacce del tipo: 'Se non la fai finita diamo fuoco a te, alla tua casa e alla tua macchina'.

Racconta: "avevo appena preso la casa che poi ho restaurato con tanta fatica. Mi venne detto: Se non la fai finita di romperci i c.... diamo fuoco a te, alla tua casa e alla tua macchina. E il mio avvocato mi disse: Non fare la Giovanna d'Arco, fermati"

Clicca qui per ascoltare l'audizione

Lascia il tuo commento
commenti