Un forte impegno in politica e con la gente

Barberino, domani i funerali di Giuliano Biancalani. Il ricordo dell'ex sindaco Gian Piero Luchi

Impegnato in politica, in ricordo del 'suo' sindaco e del sindaco di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni

Cronaca
visibility1819 - mercoledì 30 dicembre 2020
di Redazione
Più informazioni su
Giuliano Biancalani
Giuliano Biancalani © Fotocronache Germogli

Barberino piange Giuliano Biancalani, ex amministratore locale. Biancalani, purtroppo malato da tempo, era stato, tra le altre cose, assessore ai Servizi Sociali nella giunta giudata da Gian Piero Luchi, nel periodo tra il 2004 ed il 2009 (ed è stato anche impegnato nella Società della Salute in rappresentanza del Comune di Barberino). I funerali si terranno domani (giovedì 31 dicembre) alle 14:30. Così lo ricorda proprio Luchi:

È stato il principale protagonista per l'ingresso del PSI in Giunta a Barberino nel 2004. Sempre impegnato nel sociale a favore degli altri. Un punto di riferimento nella comunità di Barberino per chi aveva bisogno. Impegnato anche nel gruppo Alpini.

Lo ricorda anche il sindaco di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni:

Giuliano, te ne sei andato. 
Quanta strada fatta insieme. Quando, nei primi anni del 2000, ci ritrovavamo a Villa Adami alle riunioni del PSI di zona, era sempre un piacere ascoltarti.  Competente, innamorato della politica, del socialismo e del Mugello. 
Una bella persona. 
Avevi sempre un consiglio paterno per noi che ci avvicinavamo alla politica. Quando sono stato eletto Sindaco sei stato tra i primi a chiamarmi e a darmi qualche consiglio. Quando ho dovuto affrontare situazioni turbolente sei sei stato in prima fila, senza dare giudizi ma cercando sempre di aiutare. 
Te ne vai e ci lasci tanto.

Lascia il tuo commento
commenti