Presentazione ufficiale in Regione Toscana della Gran Fondo del Mugello

Ciclismo e Mtb
visibility265 - martedì 21 giugno 2022
di Redazione
Più informazioni su
Gran Fondo del Mugello
Gran Fondo del Mugello © Carlo Carotenuto

E’ ormai conto alla rovescia per la Gran Fondo del Mugello “La via del latte" – in programma domenica 26 giugno per l’organizzazione della ASD Mugello Toscana Bike e il patrocino dei Comuni toccati dal tracciato e il supporto dell’Unione montana dei Comuni del Mugello.

L’evento è una cicloturistica con anche due cronoscalate cronometrate (Montecarelli e Passo della Sambuca) e classifiche individuali e di squadra e ben quattro possibilità di scelta del percorso. Quattro i percorsi (3 stradali e uno gravel); i ricchi ristori sul percorso e il pasta party finale a che comprende i famosi e tipici tortelli di patate completano l’attrattiva dell’evento.

Altro elemento di sicuro fascino è la partenza (fissata alle 7.30) dall’interno dell’autodromo internazionale del Mugello. Gli atleti hanno la possibilità, per questa unica volta nell’anno, di percorrere un giro del circuito, e provare di persona i saliscendi del tracciato teatro qualche settimana fa della prova del Motomondiale, sperimentandone di persona caratteristiche e asperità. Arriveranno ciclisti da tutta Italia per assaporare il territorio e godersi le bellezze paesaggistiche della zona, oltre alle prelibatezze gastronomiche.

L’evento è stato presentato oggi presso la sede del Consiglio della Regione Toscana a Firenze, presenti Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale della Toscana, Federico Ignesti, sindaco di Scarperia e San Piero a Sieve e assessore al turismo dell’Unione montana dei Comuni del Mugello, Giovanni Buti, responsabile Ciclismo Uisp Firenze. Per gli organizzatori al tavolo d’onore il presidente Marco Vonci e Mauro Noferini vicepresidente.

Lascia il tuo commento
commenti