Ciclismo. La cronaca ed i vincitori dei trofei dedicati ad Amilcare Giovannini e Vittorio Pini

Ciclismo e Mtb
visibility250 - lunedì 26 luglio 2021
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Il passaggio di una gara in via Caduti di Montelungo
Il passaggio di una gara in via Caduti di Montelungo © Aldo Giovannini

Un bel pomeriggio sportivo si è svolto sabato 24 luglio 2021 a Borgo San Lorenzo ed ha rallegrato tantissimi appassionati di ciclismo, che sono giunti nel capoluogo mugellano per assistere al Trofeo “Amilcare Giovannini”, giunto alla sua 39^ edizione, e al Trofeo “Vittorio Pini!”, giunto alla 17^ edizione. Trofei dedicati a due emeriti personaggi che nella loro vita tanto hanno dato allo sport in generale e al ciclismo in particolare.

Questa gara, valevole per le sei categorie “giovanissimi – maschi e femmine”, ha visto la partecipazione di circa 90 ciclisti (nonostante la concomitanza di altre gare similari sul territorio) appartenenti a circa 20 Associazioni Sportive della provincia e della regione. Le sei gare, che si disputavano in un inedito circuito cittadino con partenza ed arrivo nel grande piazzale del Foro Boario, via Caduti di Montelungo,  via Brocchi  e via Basaglia, sono state tutte seguite con grande entusiasmo del pubblico presente (in modo particolare dai genitori e parenti affini), per l’agonismo che tutti gli atleti, hanno messo sulla strada per ben figurare in questa significativa competizione, ben organizzata dal glorioso Club Ciclo Appenninico 1907, con in testa il suo presidente Stefano Rossi e i suoi solerti collaboratori (che si impegnano sempre con grande passione ed altrettanta volontà affinchè queste manifestazioni giovanili abbiano quel successo che meritano).

Per tutta la gara era presente l’assessore allo Sport del Comune di Borgo San Lorenzo, Gabriele Timpanelli, che ha dato il “via” ad alcune gare nelle diverse categorie, unitamente ai familiari di Amilcare Giovannini e Vittorio Pini, premiando poi con coppe e trofei i vincitori e i classificati, il tutto ripreso dalle telecamere di Tele Iride Mugello - Canale 96.

Ecco i vincitori delle 6 categorie:

G1M (Lorenzo Milani, del Vaiano Bike);

G2M (David Gentili, S.C. Gastone Nencini di Barberino di Mugello). In questa gara tre atleti del CCAppenninico 1907, Eracle Seneci, Christian Velaj e Pietro Arcangeli sono giunti rispettivamente al terzo, quarto e quinto posto;

GF2 (Matilde Mannelli, Vaiano Bike);

G3M (Gabriele Cavallini, Team Valdinievole A.S.D). In questa gara Mattia Arcangeli del CCAppenninico 1907 è giunto secondo;

G3F (Elena Santina Giuffrida, ACD Costa Etrusca); 

G4M (Federico Bendinelli, Team Valdinievole A.S.D.). In questa gara  Cosimo Bolognesi del CCAppenninioco 1907 è giunto quinto;

G4F (Siria Genovese, ACF Bessi di Calenzano);

G5M (Andrea Castrucci, ACF Bessi Calenzano);

G5F (Elena Geppi, ACD Costa Etrusca);

G6M (Niccolò Nieri, ACF Bessi di Calenzano);

G6F 8 Ginevra Bacci (Castelfranco Banca Cambiano ASD).

Ricordiamo infine che  la stagione sportiva (dopo 114 anni di ininterrotta attività !!) del Club Ciclo Appenninico 1907 di Borgo San Lorenzo, terminerà domenica 19 settembre 2021, con la disputa della 76esima edizione della Coppa della Liberazione per la categoria allievi, una delle gare ciclistiche  giovanili più vecchie d’Italia. 

 

Lascia il tuo commento
commenti