Anziana ritrovata oggi a Borgo. La bella lettera di ringraziamento dei familiari

Rivolta a tutti i soccorritori, ai cittadini e ai media che li hanno sostenuti e che hanno diffuso la notizia

Attualità
visibility4717 - domenica 19 giugno 2022
di Redazione
Più informazioni su
Le ricerche
Le ricerche © Vigili del Fuoco

Non ci sono troppe parole alla bella lettera in redazione da parte della famiglia:

Vi scrivo solo adesso e perdonate il ritardo, vi scrivo di getto e con il cuore a mille.

Ho bisogno di tutti voi, a nome mio e dei miei familiari, per ringraziare tutti di cuore.

Ringraziare ciò che l'Italia bella sa fare con sacrificio ed impegno.

Una macchina organizzativa massiccia e super professionale, nel vero senso della parola.

Grazie al comandante dei carabinieri di Borgo San Lorenzo e tutti gli agenti impegnati nelle ricerche, che hanno dato il via alla macchina organizzativa.

Grazie al personale dei Vigili del Fuoco TAS che ha coordinato le operazioni di ricerca.

Grazie ai piloti di droni ed elicottero Drago 55 del reparto volo di Arezzo.

Grazie all'unità cinofili, Grazie alle squadre di terra composte anche da associazioni di volontariato inviate dal CESI, Grazie alla Misericordia (non solo di Borgo San Lorenzo, ma anche di Empoli ed altre), Grazie alla Croce Rossa Italiana, Anpas coordinate dall’unità di comando locale UCL (spero di aver citato tutti in questo campo perché erano in tanti davvero).

Grazie all'unità TAS (Topografia Applica Soccorso) nucleo SAPR (Sistemi aeromobili pilotaggio remoto) .

Grazie al nucleo sommozzatori, Grazie ai Vigili urbani.

Grazie infinite a tutto lo staff di ristorazione e bar del Foro Boario per aver fornito alla macchina organizzativa caffè, acqua e cibo durante le ricerche, notte e giorno.

Grazie alle varie redazioni che hanno lanciato subito il messaggio, OkMugello, Il Galletto del Mugello, Il Filo, oltre ad altre testate che ringraziamo di cuore per aver aggiornato tutti sugli sviluppi. 

Grazie infinite al Sindaco Paolo Omoboni per essere stato presente tutto il tempo "sul posto" durante le ricerche, per averci dato sempre informazioni insieme al coordinamento e sempre disponibilità da parte di tutti.

Grazie all'associazione Palio di San Lorenzo... annullando (ho scoperto dopo, scusateci tutti) i giochi programmati per il pomeriggio di oggi (domenica 19 giugno) nel rispetto della nostra famiglia e di mia mamma dispersa e per continuare ad effettuare le ricerche.

Grazie di cuore a tutti voi per le numerose condivisioni del post dedicato alla scomparsa di mamma e per le numerose segnalazioni, commenti (fortunatamente valide) che hanno permesso di ritrovare Mamma Francesca viva ed in tempo.

Grazie di tutti i vostri messaggi e telefonate che sono stati di supporto per tutti noi. 

Dire grazie è troppo poco, perché vedere tutte queste persone all'opera ci ha riempito di emozioni ed orgoglio italiano.

Adesso Mamma Francesca è in ospedale per gli accertamenti e a parte la disavventura (per sdrammatizzare), la disidratazione e scottature dovute al sole di queste giornate, è vigile, vispa e chiacchiera molto. 

Lei è stata forte. 

Vi vogliamo bene!

Grazie di cuore.

Lascia il tuo commento
commenti