9 maggio '78. Viene ucciso Aldo Moro, le sue ultime parole scritte alla moglie

Attualità
visibility245 - lunedì 09 maggio 2022
di Redazione
Più informazioni su
Aldo Moro
Aldo Moro © n.c.

Il 9 maggio del 1978 veniva ucciso Aldo Moro che era stato rapito il 16 marzo a seguito della strage di via Fani. 4 giorni prima Il 5 maggio era stata recapitata alla moglie quella che esisterà l'ultima lettera di Aldo Moro che termina con queste toccanti parole:

.... Sii forte, mia dolcissima, in questa prova assurda e incomprensibile. Sono le vie del Signore. Ricordami a tutti i parenti ed amici con immenso affetto ed a te e tutti un caldissimo abbraccio pegno di un amore eterno. Vorrei capire, con i miei piccoli occhi mortali, come ci si vedrà dopo. Se ci fosse luce, sarebbe bellissimo. Amore mio, sentimi sempre con te e tienimi stretto. Bacia e carezza Fida, Demi, Luca (tanto anto Luca) Anna Mario il piccolo non nato Agnese Giovanni. Sono tanto grato per quello che hanno fatto. Tutto è inutile, quando non si vuole aprire la porta. Il Papa ha fatto pochino: forse ne avrà scrupolo.

Lascia il tuo commento
commenti