Settimana della Memoria all'istituto comprensivo di Scarperia e San Piero, con Sandra Cerbai

Sandra Cerbai racconterà agli studenti la sua esperienza di sopravvissuta all'eccidio di Padulivo e poi le sue vicende di piccola partigiana

Attualità
visibility646 - sabato 22 gennaio 2022
di Redazione
Sandra Cerbai
Sandra Cerbai © N. c.

In occasione della Giornata della Memoria 27 Gennaio, l'Istituto Comprensivo di Scarperia-SanPiero, tra le tante iniziative del loro progetto scolastico “Percorso Memoria”, ospiterà la scrittrice mugellana Sandra Cerbai autrice del libro:

”CORREVA L’ANNO 1944 
10 luglio: eccidio di Padulivo”.

“Correva l'anno” è un romanzo storico-autobiografico in cui l'autrice scrive dell’occupazione tedesca del Mugello, del passaggio della seconda guerra mondiale nell’estate del 1944 e dell'orrore della guerra civile.  Nel corso degli incontri con le classi terze della Scuola Media, l’autrice racconterà le dinamiche che provocarono l’eccidio, la sua avventura di “piccola partigiana”, l’esperienza di una cena indiana, ma soprattutto cercherà di spiegare la guerra con gli occhi di chi la guerra ha dovuto subirla, con tutte le sue disumane e terribili conseguenze di distruzione e di morte.

Un’occasione dedicata alla Memoria per costruirla, suscitando sentimenti orientati al rispetto della libertà individuale e quindi alla fratellanza e alla pace.  Conoscere per capire. Capire per crescere. Il passato per avere un futuro.

Ricordiamo che nel 2017 a Gerusalemme, l'Istituto Comprensivo di Scarperia-Sanpiero è stato premiato dallo Yad Vashem (Ente nazionale della Memoria della Shoah) dello stato ebraico per le sue iniziative volte a tramandare e documentare l'Olocausto.

Qui trovate anche un filmato di Anpi Vicchio nel quale Sandra Cerbai racconta la sua esperienza

 

 

Lascia il tuo commento
commenti